Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Lega Pro, Salernitana in vetta, primo ko del Benevento, Reggina sempre ultima

Lega Pro, Salernitana in vetta, primo ko del Benevento, Reggina sempre ultima

Il Girone C della Lega Pro ha una nuova capolista. Grazie alla solita rete di Calil, la Salernitana supera nel derby la Paganese e vola in testa alla graduatoria, approfittando della prima sconfitta stagionale del Benevento, caduto in casa contro la diretta concorrente Lecce. Si accorciano le distanze nella parte più alta della classifica con i salentini che agguantano il quarto posto, preceduti dalla Juve Stabia, vincente all’ultimo secondo ad Aversa, gara quest’ultima, caratterizzata da polemiche e forti contestazioni. Strappa un successo di misura il Catanzaro targato Sanderra. Brutta partita dei giallorossi avvantaggiati nel finale da una espulsione e vittoriosi grazie ad un guizzo di Kamara. Bel colpo del Melfi che stoppa le ambizioni della Casertana e si allontana dalla zona pericolo. Un solo gol subìto dai lucani nelle ultime cinque gare. La Paganese di Sottil, come detto, si ferma dopo sei risultati utili consecutivi, sconfitto il Messina, rialza la testa proprio il Martina Franca, al momento fuori dalla zona play out. Dopo sei sconfitte di seguito, l’Ischia batte la Reggina e può festeggiare il nuovo tecnico Maurizi. Pari tra Savoia e Cosenza, crolla la Reggina sempre ultima in compagnia dell’Aversa Normanna.