Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Tiro con l’Arco, conclusa la prima edizione del Trofeo Orsa Maggiore al PalaCus di Arcavata (CS)

Tiro con l’Arco, conclusa la prima edizione del Trofeo Orsa Maggiore al PalaCus di Arcavata (CS)

Si è conclusa la prima edizione del Trofeo Orsa Maggiore, gara indoor nazionale organizzata dalla A.S.D. Arcieri dell’Orsa Maggiore di Cosenza presso il PalaCus di Arcavacata.

I 113 atleti partecipanti, appartenenti a ben 24 società provenienti da tutto il sud e finanche dal Trentino Alto Adige, hanno dato vita a due splendide giornate di sport. È stato splendido vedere così tanti atleti gareggiare tutti l’uno contro l’altro in amicizia e allegria nell’ottima cornice offerta dal campo di gara, arricchito dai vari ausili tecnologici come il sistema di illuminazione da terra e il sistema semaforico digitale, e dagli spalti sempre occupati durante tutti i tre turni di gara. E il numero di spettatori aumenta considerando che chi è rimasto a casa ha potuto seguire l’evoluzione delle classifiche tramite internet.
Tanti i premi assegnati al termine della gara, tra questi vanno segnalati i primi posti di Domenico Vasile, degli Arcieri Cus Cosenza, nella classe Seniores Maschile divisione Arco Olimpico, di Maria Benedetto, degli Arcieri di Eragon, nella classe Seniores Femminile divisione Arco Olimpico, di Mario Perrotta, degli Arcieri dell’Orsa Maggiore, nella classe Master Maschile divisione Arco Olimpico, di Vincenzo Zizza, degli Arcieri di Capocolonna, nella classe Senior Maschile divisione Arco Compound, di Antonio Ferrante del Gruppo Arcieri Policoro, nella classe Master Maschile divisione Arco Compound e di Edoardo Poerio Piterà, degli Arcieri Club Lido, nella classe Senior Maschile divisione Arco Nudo. Inoltre gli Arcieri Club Lido hanno conquistato anche il Trofeo “Orsa Maggiore” messo in palio dalla società organizzatrice, grazie ai loro arcieri Pasquale Santaguida, Antonio Messina e Edoardo Poerio Piterà. Un premio è andato anche ai migliori Assoluti di ogni divisione: Antonino Ruggeri (Polisportiva Genius), Maria Benedetto (Arcieri di Eragon), Vincenzo Zizza (Arcieri di Capocolonna), Irene Iannarone (Arcieri della Stella), Edoardo Poerio Piterà (Arcieri Club Lido) e Geraldine Scalzo (Arcieri Cus Cosenza).
Gli Arcieri dell’Orsa Maggiore hanno ottenuto anche altri quattro piazzamenti a podio con i propri atleti Sergio Bonavita (Master Maschile Olimpico), Francesco Conte (Allievi Maschile Olimpico), Alessia Monardo (Allievi Femminile Olimpico) e Marialuisa Sirleto (Master Femminile Compound). Inoltre conquistano anche il primo posto con la Squadra Master Maschile Olimpico (Bonavita, Gallucci, Perrotta) e il terzo posto con la Squadra Senior Maschile Olimpico (Aiello, Fiorillo, Peluso).
Risultati sportivi a parte, l’Orsa Maggiore può considerare una vittoria anche l’ottima riuscita dell’evento, molto apprezzato da tutti i numerosi partecipanti entusiasti della mirabile quanto onerosa organizzazione. L’appuntamento con il tiro con l’arco di Cosenza è per il 2015, con la gara 70 metri Round di luglio e la seconda edizione del Trofeo Orsa Maggiore di novembre.