Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley, la Marafioti Sport supera agevolmente la Pallavolo Palmi. Ora è sola in vetta

Volley, la Marafioti Sport supera agevolmente la Pallavolo Palmi. Ora è sola in vetta

MARAFIOTI SPORT                3

ASD. PALLAVOLO PALMI      0

 

Progressione set:  25-14/25-15/25-10

 

MARAFIOTI SPORT: D’Elia V., D’Elia E., Siclari, Lazzaro, Arnese, Giovinazzo, Trimarchi, Spadaro, Longo, Nasso, Sorace, Cuscunà, Salvatore. All. Masci

ASD PALLAVOLO PALMI: Ferraro, Angi, Stanescu, Mazzullo, Tomaselli, Mazzullo, Calogero, Alessio, Bagalà, Cuzzo. All. Trentinella

 

POLISTENA: La MARAFIOTI SPORT fa tris, conquistando tra le mura amiche tre punti fondamentali per la classifica, staccandosi così dalla METRO RECORDS VOLLEY caduto nel vibonese contro la REDAN VOLLEY. La partita, facile sulla carta, date le provvisorie posizioni in classifica, si avvia in modo incerto per le padrone di casa, le quali si ritrovano di fronte delle palmesi aggressive sin dal primo punto. Ben presto però la MARAFIOTI SPORT ritrova la giusta concentrazione e cattiveria agonistica, che la porterà da quel momento in poi a condurre una gara a senso unico, nel corso della quale mister Masci potrà far scendere in campo giovani leve come Cuscunà, Nasso, Longo, Sorace, Salvatore le quali prese per mano da giocatrici di esperienza come Giovinazzo, Arnese, Siclari, Lazzaro figureranno benissimo, senza creare nessuno squilibrio per l’economia dell’incontro. Come avevamo già anticipato in precedenza, quelli della terza giornata sono stati tre punti fondamentali per la classifica del girone A del campionato di serie D, poiché la METRO RECORDS VOLLEY è stata sconfitta per 3-2 dalla REDAN VOLLEY lasciando così la MARAFIOTI SPORT sola a governare la classifica. Il prossimo turno vedrà impegnate nella quarta giornata proprio quest’ultima con le agguerritissime gioiesi, alle quali non mancherà la voglia di rifarsi; d’altro canto, per le polistenesi potrebbe essere un’occasione d’oro per staccare la concorrenza e rimanere sola in testa alla classifica. Una partita insomma, tutta da vedere, venerdì 7 novembre, ore 19:30, palestra Via Veneto, Gioia Tauro.