Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Braccio di Ferro, grande successo per la SBFI e il Team Calabria al Porto degli Ulivi

Braccio di Ferro, grande successo per la SBFI e il Team Calabria al Porto degli Ulivi

Si e svolta il 26 di ottobre al Porto degli Ulivi la prima dimostrazione pratica tecnica anatomica del braccio di ferro secondo le direttive della Sezione Braccio di Ferro nella persona del Presidente Claudio Rizza. Una giornata all’insegna dello sport che oltre ad occuparsi del braccio di ferro, si e dato tanto spazio anche ad altre esibizioni come il krav maga e l’esibizione del Campione Bodybilder  FrancescoIvan Mastria. Un evento ricco di pubblico che per l’intera giornata e stato molto attento alla spiegazione anatomica del b.f. tenuta dal Prof.e M° Salvatore Romeo, e della tecnica tenuta dal Campione Italiano Master 2014 oltre 110 kg Ds Tomaselli Fortunato. Queste dimostrazioni vengono svolte soprattutto per capillarizzare il braccio di ferro in Calabria come sport e disciplina a cui tutti possono accostarsi, di ogni eta’ e sesso senza alcuna restrizione. Inoltre durante la giornata sono state presentate le varie sezioni del team Calabria Braccio di ferro come la sez. Taurianova , la sez. Catanzaro, la sez. Castrovillari, la sez. Reggio Calabria , la sez. Bianco ( R.C.). Oggi la S.B.F.I  a un importante organigramma nazionale che si occupa del b.f. in modo professionale e serio, non bisogna piu’ pensare al braccio di ferro come uno sport da bar ho da porto, ho addirittura ad una attivita’  di urlatori , ma ad una disciplina fatta di regole che vengono fatte rispettare da arbitri selezionati rigidamente con corsi ed esami tenuti dalla S.B.F.I . Il tutto si svolge su tavoli con delle misure regolamentari, che detiene il brevetto la Pignatti . Oggi c’e’ l’interessamento di molti sportivi verso questa disciplina che sicuramente e gia’ lo sport del futuro, basta pensare all’aumento progressivo degli atleti che si accostano con entusiasmo. Per dare una migliore visuale di questo sport basta pensare che il prossimo Campionato Internazionale Braccio di Ferro  verrà svolto il 15 e 16 novembre insieme al trofeo Due Torri di cultura fisica che sarà a Riccione , oppure ai nostri campioni del mondo che hanno vinto il titolo in Lituania a Settembre. Grazie all’attento lavoro della S.B.F.I nella persona del Presidente Claudio Rizza  oggi la Calabria occupa un posto di notevole importanza nel Braccio di ferro, grazie a persone che lavorano per la S.B.F.I. come Emilio Tomaselli ( Delegato Calabria da circa 15 anni ), ed il delegato e responsabile Sud Italia 2014 Tomaselli Fortunato.  Adesso alle porte bussa il 2015 è sicuramente sara’ un anno ricco di gare, e soprattutto di sorprese. Ricordatevi adesso il Braccio di Ferro non e piu’ uno sport da bar, o da scaricatori di porto ho di urlatori, ma una disciplina fatta di regole dove La S.B.F.I. le fa’ rispettare svolgendo le gare su tavoli regolamentari by Pignatti. Chiunque vuole accostarsi a questa disciplina non ha che rivolgersi alla ARMWRESTLING SCHOOL CALABRIA ( scuola Braccio di Ferro Calabrese) l’unica in Calabria con istruttore autorizzato S.B.F.I.