Home / Sport Strillit / BASKET / Basket, in casa Viola si prepara la seconda trasferta consecutiva

Basket, in casa Viola si prepara la seconda trasferta consecutiva

di Giovanni Foti – Reduce dalla sconfitta di Scafati, la Viola ha ripreso a lavorare sugli standard che coach Benedetto ha seguito fin dalle partite pre-stagionali, ovvero: grinta, agonismo,voglia di vincere e non mollare mai, neanche in situazioni difficili come l’ultima.
Tutto questo ha portato, fin a questo momento a 3 vittorie e 2 sconfitte, queste ultime subìte lontano dallo Stretto, dove si dovrà ulteriormente lavorare, per far rendere giocatori come Deloach e Ammannato, trascinatori della squadra, come nelle partite casalinghe.
I due, infatti, al PalaMazzetto hanno fatto vedere lampi di pallacanestro sublime, entrando da subito in sintonia e riuscendo a giocare un pick’n roll mortifero per le difese avversarie. L’americano ex Lucca si è rivelato un insospettabile passatore, con 6 assist di media a partita (1° in tutto il campionato) e il capitano, nonostante la poca fisicità in confronto a rivali più alti, è risultato fondamentale nell’economia della squadra sotto le plance, col 65% di realizzazione dal campo (anche lui 1° in tutto il campionato).
Un buon inizio anche per Marco Rossi, che grazie alla sua esperienza è riuscito in pochissimi giorni ad integrarsi in un gruppo già formato, arrivando a guidare la squadra, sia dentro che fuori dal campo e sparando con estrema precisione da 3 col 56% (2° in tutto il campionato).
Altra confortante notizia proviene dai giocatori più giovani, Azzaro e Lupusor, che nonostante i pochi minuti giocati e spesso in ruoli a loro atipici, hanno dato un buon contributo alla causa Viola.
Un bilancio, quindi, tuttavia positivo, dopo le prime 5 partite, con un bottino di 6 punti (4 dalla vetta), in attesa delle prossime due gare impegnative: la prima a Tortona, in trasferta, per dimostrare che anche fuori casa la Viola può essere una minaccia, la seconda, tra le mura amiche del PalaMazzetto, contro Ferrara, davanti ad una delle squadre sicuramente più equipaggiate di questo campionato.