Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5, parla Andrea Votano. Il capocannoniere del campionato di Serie C1

Calcio a 5, parla Andrea Votano. Il capocannoniere del campionato di Serie C1

di Giuseppe Praticò – “Magic Moment” Andrea Votano. Più che momento, anni magici per Votano. Numeri impressionanti quelli dell’universale reggino che dopo l’operazione al ginocchio è tornato più forte di sempre: capocannoniere in B con la Fata (serie B a 12 squadre) ed in C2 con la Futura segnando rispettivamente 37 e 70 reti ed oggi dopo cinque giornate nel massimo campionato regionale, è andato a segno 17 volte. 124 reti in 53 gare, un media di 2,33 a partita.

D: Dopo 5 giornate ti sei fatto un’idea sul campionato di C1, dove può arrivare questa Futura?
Dopo 5 giornate posso dire che sarà un campionato difficilissimo per la futura, ogni squadra contro di noi da il 120% per portare via un risultato, inoltre ci sono 4-5 squadre davvero importanti ma noi siamo pronti e vogliamo vincere.

D: Una squadra invincibile, grazie soprattutto ai gol di Votano, cosa significa per te dopo l’infortunio comandare le classifiche de cannonieri?
Dopo l’infortunio poche persone credevano in me, devo tutto a Franco Ferrara e mister Alfarano che mi hanno portato alla Fata dove ho potuto dimostrare il mio valore in un campionato nazionale importante (credo uno dei più forti degli ultimi anni) dove insieme alla salvezza ho avuto l’onore di vincere anche la marcatori tenendo dietro dei veri campioni. Successivamente, non ho potuto dire no alla chiamata di una squadra ambiziosa come la Futura e grazie alla professionalità di tutti i dirigenti stiamo facendo molto bene su tutti i fronti.