Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Kart, il reggino Antonino Guerrera è campione regionale

Kart, il reggino Antonino Guerrera è campione regionale

Il giovanissimo kartista reggino conquista la Coppa di classe 60 Baby nel Campionato Aci-Csai. Alla prima stagione completa, vince anche il Trofeo Rotella. Uno dei debutti migliori della specialità a ruote basse.

 

E’passato poco più di un anno dal debutto nella serie calabrese kart, ma Antonino Guerrera ci ha messo davvero poco a prendersi la scena nella classe 60 Baby. Papà Antonio gli ha trasmesso la determinazione per affrontare col piglio giusto le gare in pista e soprattutto quelle cittadine, dove un bimbo di soli 8 anni qualunque, avrebbe fatto fatica a trovare presto automatismi e traiettorie in gare insidiose, in cui solo l’esperienza può saperti fare improvvisare. Invece Antonino è stato veloce non solo nei tempi, ma specialmente nel prendere il ritmo mostrando il suo talento verdissimo ed istintivo. Campionato Regionale Calabria Aci-Csai, Trofeo Rotella abbinato alla serie regionale, vittorie in gare urbane fra marciapiedi, tombini e gobbe dell’asfalto: nel curriculum vincente del bimbo da corsa di Saracinello, non manca davvero nulla. Accanto a lui la presentissima famiglia ed il preparatore Gaetano Minutoli, bravo a sgrossare con la sua esperienza infinita, le capacità di Antonino Guerrera, diligente nel seguire gli input di parenti e tecnici. Non è mancata anche una intelligente parentesi nel Campionato del Mondo a Lonato(Bs), sulla pista di Michael Schumacher, fatta per verificare il disvalore rispetto ai piloti super-top, cercando così gli accorgimenti giusti per crescere in quota performance. Perché è solo guardanDo le stelle, che si realizzano i propri sogni.