Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza: il Bocale inverte la rotta, con la Paolana arriva la vittoria (1-0)

Calcio, Eccellenza: il Bocale inverte la rotta, con la Paolana arriva la vittoria (1-0)

di Giuseppe Praticò – Habemus Victoria. Ci sono volute sette giornate per assistere alla prima vittoria stagionale del Bocale. Nonostante le assenze di Moreno e Laurendi la squadra allenata da mister Lo Gatto, pur non giocando la migliore gara della stagione, riesce a conquistare i tre punti che permettono ai reggini di superare in classifica ben quattro squadre e di conseguenza abbandonare l’ultimo posto in classifica. Bocale che aderendo all’iniziativa del Rhegium City si presenta in campo con le maglie #nonsciarriamundichiù.

 

La gara è stata decisa da Maycol Catanzaro che nell’unico minuto di recupero assegnato dal direttore di gara nel primo tempo, batte l’estremo difensore ospite Zicaro che nell’occasione s’infortuna ed è costretto ad uscire. Catanzaro che dopo la rete al Gallico Catona, si ripete oggi contro la Paolana.

 

Partita noiosa fino al 14’ quando Maio solo davanti al portiere, cicca la palla, favorendo la parata di Leonardi. Si rende pericoloso il Bocale, ma Cissè non incide. Al 34’ Leonardi salva il Bocale: Salandria riesce ad superare il diretto avversario batte a rete, ma l’estremo difensore reggino tocca la palla quel poco che basta per deviarla sul palo. Un autentico miracolo di Leonardi. Sul finire della prima frazione, arriva la rete di Catanzaro che servito da Cissè, riesce a trovare la via del gol.

 

In avvio di ripresa si vede un Bocale contratto, mister lo Gatto rimodula la squadra sostituendo Saviano e Audino (oggi schierato a centrocampo) con Scilipoti e Gioia. La Paolana si rende pericolosa al settimo minuto, ma Bianchi salva sulla linea. Dieci minuti dopo ancora Paolana con Maio che da posizione favorevole colpisce la traversa. In seguito ad una mischia in area di rigore, l’arbitro su segnalazione del secondo assistente, sventola il cartellino rosso in faccia a Cogliandro e Salandria.

 

Il Bocale potrebbe chiudere i conti a cinque dal termine, ma Cissè solo davanti al portiere manda al lato. Lo stesso Cissè, protagonista poco dopo, ancora in negativo, infatti il numero nove reggino viene espulso per un fallo da dietro. Bocale che nei sei minuti di recupero, nonostante l’uomo in meno, tiene botta e al triplice fischio finale festeggia i primi tre punti stagionali. Una vittoria dedicata a Giuseppe Campolo che in settimana ha perso il nonno.

BOCALE – PAOLANA 1-0
Marcatore: 45’+1’ Catanzaro

 

BOCALE: Leonardi, Erbetta (88’ Anghel), Quattrone, Audino (59’ Gioia), Cucinotti, Bianchi, Catanzaro, Cogliandro, Cissè, Saviano (54’ Scilipoti), Benedetto All. Lo Gatto
PAOLANA: Zicaro (45’ Sesti), Pierri (67’ Longo), Cinello, Castellano, Mirabelli, Bruno, Poltero, Patera (85’ Bennardo),Salandria, Amedola, Maio All. Perrotta
Arbitro: Milana di Trapani – Assistenti Cavallini e Scigliano di Rossano
Ammoniti: Cucinotti, Gioia, Catanzaro, Poltero, Patera
Espulsi: Cogliandro, Salandria, Cissè
Note: 100 spettatori circa, Recupero 1’pt, 6’ st