Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Reggio Calabria, 3^ Edizione “Half Marathon” domenica 26 ottobre

Reggio Calabria, 3^ Edizione “Half Marathon” domenica 26 ottobre

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Sciuto, affiliata alla Federazione Italiana di Atletica Leggera, sotto l’egida del Comitato Regionale FIDAL Calabria, con il patrocinio del Comune di Reggio Calabria, della Provincia di Reggio Calabria, della Regione Calabria, indìce ed organizza la 3^ edizione della “Reggio Calabria Half Marathon” valida come Campionato Regionale Individuale (CRI) che comprende, oltre alla gara competitiva della distanza di km 21,097, una non competitiva di 3 km.
La gara competitiva, inserita nel calendario Fidal, comprenderà le categorie Assoluti e Master Maschile e Femminile e si disputerà a Reggio Calabria domenica 26 ottobre 2014, con ritrovo dei partecipanti alle ore 8,00 nei pressi della Stazione Lido e partenza alle ore 10,30 da Piazza Indipendenza.
La gara non Competitiva si svolgerà nello stesso giorno ed è aperta a tutti. Il ritrovo dei partecipanti sarà alle ore 8,00 e la partenza avverrà alle ore 10 da Piazza Indipendenza.
GARA COMPETITIVA
In base a quanto previsto dalla Fidal sull’organizzazione delle Manifestazioni, possono partecipare tutti gli atleti, italiani e stranieri, che abbiamo compiuto 18 anni di età alla data del 26.10.2014 e che appartengano ad una delle seguenti categorie:
– Atleti tesserati alla Fidal nelle diverse categorie agonistiche e promozionali (Juniores 18-19, Promesse 20-22, Seniores oltre i 24 anni, Master da SM35 in su e atleti tesserati a Federazioni Straniere di Atletica Leggera affiliate alla IAAF.
– Atleti tesserati agli Enti di Promozione Sportiva, nel rispetto delle convenzioni stipulate con la Fidal.
Il percorso è costituito da un circuito cittadino quasi totalmente pianeggiante. Dopo la partenza da Piazza Indipendenza si percorre il Lungomare Falcomatà fino all’altezza del Bar Cesare ove si inverte il senso di marcia, proseguendo sino al bivio con la via Fortino a Mare. Ci si immette nella Via Fortino a Mare e si percorre fino alla boa di inversione marcia. Ci si immette nuovamente sul lungo rettilineo del Lungomare Falcomatà transitando il luogo della partenza. Tale giro mirusa km 4,219 che dovrà essere ripetuto altre cinque volte per un totale di km 21,097. E’ fissato in 2 ore e 30 minuti il tempo massimo. Dopo questo tempo l’organizzazione non sarà più in gradi di garantire la chiusura del percorso di gara.
GARA NON COMPETITIVA
L’iscrizione è aperta a tutti. Il percorso è interamente pianeggiante. La partenza e l’arrivo saranno situati entrambi in Piazza Indipendenza. Si percorre il Lungomare Falcomatà fino al bivio con la via Fortino a Mare. NON ci si immette nella Via Fortino a Mare, ma si farà inversione di marcia all’incricio dell’apposita boa e si percorre nuovamente il lungo rettilineo del Lungomare Falcomatà ritornando in Piazza Indipendenza dove vi sarà l’arrivo. Tale percorso misura circa 3 km.