Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Scherma Reggio, da Caserta arrivano nuovi successi

Scherma Reggio, da Caserta arrivano nuovi successi

Venerdì 10 Ottobre a Caserta si è svolta la prova di scherma della Fase Nazionale del Trofeo Coni.
Alla competizione hanno partecipato gli atleti calabresi che hanno vinto nelle rispettive categorie la prova regionale di Lamezia Terme, insieme a loro ovviamente tutti i vincitori delle rispettive prove regionali.

Anche in questa occasione i giovani schermitori della Società “Scherma Reggio Asd”, accompagnati dai Maestri Salvatore Colica, Carlo Serpieri e dall’onnipresente Consulente Tecnico Ennio Diano, hanno brillato mettendosi in evidenza durante gli assalti, lasciando dietro di loro atleti di regioni ben più blasonate e favorite e coronando le loro prestazioni con l’Oro di Dario Pontillo nella spada maschile categoria ragazzi/allievi, l’Argento di Gaia Luceri nel fioretto femminile categoria ragazze/allieve e il Bronzo di Samuele Paga nel fioretto maschile categoria maschietti/giovanissimi.

Da segnalare i buoni piazzamenti delle giovanissime Chiara De Liguoro nella spada femminile categoria giovanissime e di Giada Costantino nel fioretto femminile categoria bambine che hanno confermato le loro potenzialità.

Nella classifica regionale delle diverse specialità (fioretto, spada e sciabola) che prendeva in considerazione i risultati di tutti gli atleti partecipanti, la Calabria, con nostra grande soddisfazione, ha ottenuto il 2° posto nel fioretto e il 3° posto nella spada.

Un grande successo dunque, a dimostrazione che con il costante allenamento, l’abnegazione e i sacrifici dello staff tecnico, degli allievi e con il supporto degli entusiasti genitori, la scherma reggina nel nome della “SCHERMA REGGIO asd” si è contraddistinta in tutte le categorie con l’auspicio di sempre nuove e più importanti vittorie.