Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, la Vigor Lamezia perde a Messina l’imbattibilità esterna

Calcio, la Vigor Lamezia perde a Messina l’imbattibilità esterna

Si interrompe a Messina l’imbattibilità esterna della Vigor Lamezia e soprattutto il momento magico che aveva portato i ragazzi di Erra al secondo posto della classifica. Gara decisa da un calcio di rigore realizzato da Corona per fallo commesso dal giovane Battaglia, ma di fatto il match è stato quasi sempre condotto dalla formazione lametina. Biancoverdi che recriminano per le grandi parate dell’estremo difensore giallorosso Iuliano e per la clamorosa occasione fallita da Rapisarda a tempo quasi scaduto. E’ lo stesso Erra a fine gara a parlare di una gara che avrebbe dovuto avere un risultato diverso, proprio per la mole di gioco prodotta dalla sua squadra, in difficoltà solo nei primissimi minuti. Un passo falso che per nulla incide sull’attuale classifica e sul percorso di crescita della squadra, attesa adesso dal derby casalingo contro la Reggina.