Home / Sport Strillit / BASKET / Basket, Coach Tunno e Giacomo Sereni presentano la gara contro Pescara

Basket, Coach Tunno e Giacomo Sereni presentano la gara contro Pescara

Dopo la sconfitta rocambolesca subita sette giorni fa, giunta solo dopo un overtime ed al termine di una partita combattuta ed emozionante, la Sfy Planet Basket Catanzaro ritorna a calcare il parquet di casa. Domenica i ragazzi di coach Tunno proveranno a riprendere il cammino interrotto, ma si troveranno dinnanzi un ostacolo non da poco, l’Amatori Basket Pescara, appaiata in classifica proprio ai giallorossi con il medesimo bottino di un successo ed uno stop. Pescara, reduce dalla sconfitta maturata solo nel finale contro la fortissima Agropoli, è una realtà per certi versi simile a quella catanzarese, potendo  contare su di un roster giovane e brillante, le cui fondamenta affondano proprio nelle giovanili della società abruzzese. Tra i biancorossi di coach Salvemini milita però anche un giocatore che ha scritto pagine importanti del basket italiano, con tante stagioni in serie A, Stefano Rajola, apparso in questo inizio stagione in forma smagliante. Ma è tutto il quintetto a meritare il massimo dell’attenzione da parte di Scuderi e compagni. Tra i giocatori più in forma del torneo, i vari Pepe, Di Carmine, De Martino e Polonara, proveranno a fare il colpaccio in un palazzetto notoriamente ostico come il Poligiovino di Catanzaro. E’ proprio per il grande rispetto che si nutre verso l’avversario, che in settimana lo staff tecnico giallorosso ha dedicato  un’attenzione maniacale in ogni singolo aspetto del gioco. Gli atleti della Sfy Planet hanno una grandissima voglia di rifarsi della vittoria sfuggita per un soffio al termine dello scorso turno, ma per farlo dovranno sfoggiare una prestazione di grande intensità e lucidità per tutto l’arco dei quaranta minuti, evitando di ripetere gli errori e i cali di tensione che sono costanti la sconfitta di Martinafranca. Tutti disponibili i giocatori catanzaresi, che si aspettano una grossa mano anche dal pubblico locale, sempre più numeroso, che in questa stagione caratterizzata da match equilibratissimi, può risultare ancor di più ago della bilancia.A tale proposito la società della Planet Basket Catanzaro ricorda che fino a domenica 19 ottobre è ancora possibile acquistare l’abbonamento per assistere a tutte le partite di questa entusiasmante stagione a solo 40 euro.