Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto femminile A1: Contro il prato l’esordio casalingo della Tubisider

Pallanuoto femminile A1: Contro il prato l’esordio casalingo della Tubisider

Ottenere i primi punti in campionato. Questo l’obiettivo della Città di Cosenza Tubisider che Sabato 11 Ottobre con inizio alle ore 15,00 esordirà davanti al pubblico di casa, affrontando nella seconda di campionato il Prato.

Sul piano del gioco in casa Città di Cosenza Tubisider c’è una intesa da migliorare fra i reparti e trovare la capacità di essere più determinate e più incisive in fase di realizzazione. Del resto si potrebbe dire che dopo tre partite ufficiali, due di Coppa Italia ed una di campionato, la squadra calabrese è ancora in rodaggio. C’è anche da evidenziare, però, che dalla gara con l’Orizzonte Catania qualche dato positivo è emerso, come la capacità di reazione dell’intero gruppo. Nell’arco della settimana sono stati analizzati gli errori commessi, frutto sicuramente dell’ inesperienza della matricola Città di Cosenza Tubisider e contro la formazione toscana è auspicabile che la squadra di casa abbia recepito i dettami del tecnico per metterli in pratica. La partita è da vincere necessariamente, nonostante il Prato sia compagine da quartieri alti e quindi una delle migliori del torneo. La Città di Cosenza Tubisider ha dimostrato in passato di non essere nuova a compiere grandi imprese. Conquistare i primi punti in questo campionato rappresenterebbe muovere la classifica, ma anche una iniezione di fiducia in se stesse per il prosieguo di una stagione, appena iniziata, che sarà lunga e difficoltosa. I presupposti per fare comunque bene ci sono tutti, basta crederci!