Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza: poker da manuale del Gallico-Catona a Taurianova.

Calcio, Eccellenza: poker da manuale del Gallico-Catona a Taurianova.

di Giuseppe Calabriò – Miglior attacco del torneo di Eccellenza con il centrocampista  Peppe Caputo cannoniere con tre reti.

Si  “ stravince” in quel di Taurianova, l’imbattuto  Gallico – Catona concede il “bis” anche in trasferta, ma è stato soprattutto l’atteggiamento della squadra di Ivan Franceschini a sbalordire tutti. Nessuna crepa, mai in affanno, gioco spumeggiante. Nove reti in tre dispute, soli tre al passivo. Secondo posto in graduatoria, formazione in continua crescita sul piano atletico e della qualità del suo gioco.

Una prona di “ forza” di un gruppo consolidato, con uno splendido Peppe Caputo bravo anche nella fase realizzativa  con tre reti è il cannoniere del complesso. 10 in pagella per la formazione del Gallico- Catona che ha stupito tutti a Taurianova per la sua “ disarmante” tranquillità.

“Sublime”  il direttore d’orchestra  Leo Gatto ( ha anche realizzato), in rete anche il neo arrivato Ciccio

Postorino, inedita  la coppia centrale Oliveri- Caridi.  Non ha giocato Marco Cormaci, 4.3- 1-2 con Demetrio Libri fra le due linee.

Fu proprio a Taurianova che fu “ silurato” Pasquale  Casciano e da lì  iniziò il “magico” ciclo  di “sua maestà” Ivan Franceschini.

Gli annali raccontano di tante sconfitte subite dal Catona e non è andata di certo meglio alla Gallicese.

Taurianova da “sfatare”, il neo nato comprensorio Gallico- Catona ci ritorna per la seconda volta.

E il “ poker” è stato servito ad una Taurianovese che ha tutte le potenzialità per rialzare la china.

E’ iniziata la campagna abbonamenti ; ristrutturato il settore giovanile, si è iniziato di buzzo buono.

Lavorano tantissimo il coordinatore Salvatore Ripepi, Enzo D’ Ascola   e Nino Reitano.