Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5, lo Sporting Club si presenta: donne con il cuore amaranto

Calcio a 5, lo Sporting Club si presenta: donne con il cuore amaranto

Domenica 21 Settembre in una serata di sport, musica e spettacolo, la squadra sarà presentata al pubblico nella splendida cornice della Corte del Palazzo Comunale.
Manca poco e si alzerà ufficialmente il sipario per lo Sporting Locri, compagine ormai protagonista del massimo campionato di futsal in rosa, pronta a indossare il vestito della festa e presentarsi in grande stile a tifosi e curiosi in una serata di calcio, moda e beneficenza che si svolgerà presso la splendida cornice della corte del Palazzo Comunale di Locri domenica 21 Settembre a partire dalle ore 20.00.
La prima parte sarà dedicata all’impegno delle donne nella vita sociale, familiare e lavorativa, ricordando anche, attraverso la presentazione dell’iniziativa “Posto occupato” tutte le donne vittime di violenza, commemorando nel massimo rispetto Mary Cirillo, assassinata crudelmente dal marito a Monasterace.
Non sarà solo una serata di sport, anche se lo sport, in questo caso il futsal la farà da padrona, ma sarà anche una serata di moda, bellezza, spettacolo e danza, una serata che contribuirà a mostrarci le ragazze anche sotto un’altra veste.
Con il campionato di Serie A ormai alle porte (lo Sporting Locri sarà impegnato nell’esordio domenica 28 Settembre nella trasferta di Siracusa), la dirigenza presenterà ufficialmente al pubblico il gruppo che le renderà protagonista di un’altra stagione che già da ora si preannuncia avvincente, e, si spera, piena di soddisfazioni e di nuove esperienze.
Quindi oltre al calcio, anche la moda protagonista della serata amaranto. Le ragazze, infatti, indosseranno per l’occasione un’anteprima della collezione autunno-inverno di “Desirée abbigliamento” Locri, fino a portare in passerella i modelli che andranno per la maggiore nella nei prossimi mesi. La collaborazione con Desirée è stata pensata e concepita dalla dirigenza amaranto proprio per mettere in evidenza, ancora di più, ruolo della donna, e per mettere in risalto anche il lato più prettamente femminile delle nostre giovani donne che appariranno sfavillanti anche senza un pallone tra i piedi. Merito dalla bravissima e precisa Desirè Esposito e del suo staff che lo Sporting Locri ringrazia per la disponibilità. In questi giorni le ragazze hanno letteralmente “invaso” il negozio situato sul corso Vittorio Emanuele di Locri per la prova abito. Soddisfatta Desirè che non vede l’ora di vedere scendere in passerella le sue modelle, tra abiti sportivi, casual eleganti e raffinati. L’Angolo della Bellezza, sempre di Locri, salone di bellezza ormai da diversi anni delle giocatrici, curerà make up e hair style, e contribuirà a rendere ancora più speciale la serata e le nostre ragazze grazie a Francesca Verteramo e il suo staff presentando la collezione “Matrix – Graffit Nation”. I gioielli indossati per l’occasione saranno quelli di Arte Orafa dove Andrea Caroleo da Siderno presenterà l’arte orafa e le creazioni.
La serata sarà anche intervallata da uno spettacolo di danza pensato dalla scuola di ballo Voci di Primavera di Antonimina in collaborazione con la palestra Free Time di Locri. Nell’arco dell’evento sarà consegnato all’Amministrazione Comunale di Locri un defibrillatore, risultato della solidarietà e della raccolta fondi della manifestazione “Locri in Movimento”. Spazio anche alla premiazione dell’atleta Giusy Ceravolo risultata vincitrice dell’attività avviata sul social network Facebook “Le facce dello sport”. Vita da campioni. Un evento organizzato grazie alla collaborazione con l’azienda Mangiatorella che anche quest’anno accompagnerà le ragazze in questa stagione.