Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Motori, il pilota reggino Domenico Chirico é campione italiano

Motori, il pilota reggino Domenico Chirico é campione italiano

Anni 28 ed un curriculum degno di un veterano dello sterzo: Domenico Chirico vince la classica della guida in montagna fra Rieti e Terminillo e conquista matematicamente il terzo Campionato Italiano di Velocità in Montagna per il Gruppo E1-1600, dopo quelli del 2009 e 2010 conquistati nel Gruppo A. In questo 2014 trionfale fatto di vittorie in sequenza anche oltre i limiti della propria cilindrata di gruppo, Chirico ha mostrato il piglio da protagonista indiscusso della guida fra i tornanti. Ancora una volta compagna di viaggio è stata la Peugeot 106 16v preparata da Nino Surace e seguita in gara anche da Ninni Fossato. Al netto della vittoria laziale, la carriera del pilota reggino, iniziata nel 2005 ad impegno ridotto, desta assoluta sensazione: 27 vittorie nel Tricolore Salite, 32 manches di gara vinte, 2284 km percorsi in testa, tre campionati vinti e due sfiorati, con 125 gare all’attivo. Questi numeri fanno di Chirico uno dei più forti piloti in assoluto della sua età nel panorama delle gare in salita.