Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Canoa, la reggina Carmen Caminiti sul tetto d’Italia

Canoa, la reggina Carmen Caminiti sul tetto d’Italia

La reggina Carmen Caminiti in forza alla società palermitana del Canoa Club Arenella del Presidente
Ottavio Gueli, ma formatasi tra le fila della compagine reggina del Canoa Kayak Club Reggio Calabria di
Cosimo Mascianà, ha conquistato, ai Campionati Italiani Assoluti di Canoa Velocità di Milano il titolo
italiano nella gara del K4 Under 23 sui 200 metri.
Con le compagne di squadra, Giuliana Di Bartolo, Marzia Calò ed Elisa Benfante ha raggiunto un ennesimo
storico traguardo. Nella gara sprint per eccellenza le ragazze dell’Arenella hanno sopravanzato gli
equipaggi del Circolo Nautico Oristano e del Circolo Amici del Fiume di Torino rispettivamente secondi
e terzi classificati.
La spedizione sul bacino dell’Idroscalo ha portato a Carmen Caminiti e compagne anche una medaglia di
bronzo, sempre nella categoria Under 23, nella gara del K4 metri 500, a brevissima distanza
dall’equipaggio del Circolo Sestese Canoa Kayak secondo classificato.