Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Calcio – Cosenza, preoccupante involuzione. A Barletta una pessima figura

Calcio – Cosenza, preoccupante involuzione. A Barletta una pessima figura

Alle riconosciute carenze di organico, la mancanza di carattere e reazione da parte della squadra

I primi segnali erano arrivati dalla trasferta di Salerno, con le conferme in casa contro il Foggia. Questo Cosenza ha difficoltà evidenti e carenze di organico che ad oggi, solo con la grinta, il sacrificio, la voglia di battersi potrebbero essere attutite. A Barletta, invece, nonostante mister Cappellacci abbia parlato di un buon approccio all’incontro, la squadra si è sgretolata con il trascorrere dei minuti, uscendo dal rettangolo di gioco con un passivo molto pesante. Davvero poco, o forse nulla, quello che ha funzionato, in tutti i reparti. Si è ancora alla terza giornata, quindi il tempo a disposizione per intervenire c’è, chiaro che al momento bisognerà farlo con gli uomini a disposizione, in attesa di eventuali aiuti che possano arrivare dalla società con il mercato degli svincolati. Nel frattempo, con la ripresa degli allenamenti fissata per oggi, il compito spetta a mister Cappellacci in preparazione al prossimo trittico di partite di grande difficoltà. Senza Ravaglia squalificato e privo ancora di Sperotto e De Angelis, al S. Vito il prossimo avversario è la Lupa Roma, vera rivelazione di questo avvio di stagione.