Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Bovalino (RC): mercoledì il convegno “Sport e Legalità”

Bovalino (RC): mercoledì il convegno “Sport e Legalità”

Si svolgerà mercoledì17 settembre 2014 con inizio alle ore 21.00 in Piazza Camillo Costanzo a Bovalino Marina (RC), il convegno dal titolo “Sport e Legalità: contro ogni forma di violenza…io ci metto la voce”, promosso dalle Associazioni Culturali “Edera” e “Nuova Calabria”, con il Patrocinio della Provincia di Reggio Calabria e del Comune di Bovalino. L’inizio della manifestazione sarà preceduto dai saluti del Consigliere Provinciale Alessandra Polimeno, Presidente della 3^ Commissione “Politiche Sociali, Sport, Legalità…”,sempre attenta ed operosa nel promuovere iniziative di questo genere, e dal Presidente delle Associazioni Culturali “Edera” e “Nuova Calabria” Franco Perrone. L’evento completa un trittico di serate incentrate sul delicato tema della “legalità”, ideate e realizzate dalle predette associazioni culturali, il cui intento è quello di coniugare lo sviluppo socio-economico del territorio con il rispetto della legalità, a qualsiasi livello ed in qualsiasi settore della vita sociale ed istituzionale del territorio. Lo slogan della tre giorni “Contro ogni forma di violenza…io ci metto la voce”, vuole evidenziare la voglia dei cittadini, soprattutto dei più giovani, di contrastare in maniera forte, libera e democratica ogni forma di violenza che minaccia l’intero tessuto sociale, nonché la crescita e lo sviluppo economico di un territorio martoriato come quello della Locride. La prima serata dal titolo emblematico “Note di legalità…l’unica melodia che vogliamo sentire” si è svolta il giorno 11 agosto 2014 in Piazza Camillo Costanzo alla presenza di un folto pubblico e si è articolata con la rappresentazione del musical “Peter Pan” e la presentazione della squadra di calcio “Amatori Calcio Bovalino”. La seconda serata dal titolo “Sound Summer festival” si è svolta, invece, il giorno 12 agosto 2014 nella suggestiva cornice del Parco delle Rimembranze alla presenza di tantissimi cittadini che hanno potuto apprezzare l’esibizione di numerosi e poliedrici artisti locali che hanno spontaneamente e con entusiasmo aderito all’iniziativa. Mercoledì prossimo, quindi, l’ultimo atto. Lo sport e la legalità saranno al centro dell’attenzione di tutto il comprensorio della fascia jonica reggina. All’evento, moderato dal giornalista Pietro Melia, parteciperanno oltre a numerose società sportive dilettantistiche del luogo anche ospiti illustri quali Mimmo Praticò Presidente Regionale del CONI Calabria, Achille Giannitti Presidente del Roccella Calcio, Francesco Criaco Presidente dell’ U.S.D. Africo, Laura Sgambellone Presidente del CM2 Basket Bovalino e, in qualità di ospiti d’onore, anche gli allenatori dell’U.S. Catanzaro Francesco Moriero (indimenticabile laterale destro dell’Inter, della Roma e della Nazionale) e l’allenatore della Reggina Calcio Francesco Cozza eterna bandiera degli amaranto; entrambi tecnici di grande valore e dall’enorme bagaglio tecnico-professionale sportivo che, nella particolare occasione, sarà messo a disposizione del prestigioso parterre bovalinese.