Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Hinterreggio, a Battipaglia in cerca di conferme. Preso Bugatti

Hinterreggio, a Battipaglia in cerca di conferme. Preso Bugatti

Mister Ferraro incontra i giornalisti. Parla di campionato, nuovi acquisti e prossimo avversario.

Appuntamento del venerdi con la conferenza stampa del tecnico dell’Hinterreggio Ferraro, per presentare la seconda gara di campionato in trasferta contro la Battipagliese. Insieme all’allenatore biancoazzurro, anche l’ufficializzazione dell’ultimo acquisto, l’attaccante Federico Bugatti, classe 1987, il rinforzo offensivo che si cercava da qualche settimana.

“Sono contento sia arrivato, dice Ferraro, è un ottimo giocatore. Arriva da due stagioni no esaltanti, per questo credo abbia le giuste motivazioni per ripartire alla grande. Ci garantirà quella fisicità e quella profondità che ci mancano, attorno a lui possono ruotare tutti gli uomini del nostro attacco.”
Poi sul prossimo avversario: “Sappiamo di affrontare una squadra forte in tutti i reparti e con il vantaggio di giocare davanti al pubblico di casa. Noi abbiamo fatto bene alla prima uscita stagionale e partire con il piede giusto aiuta sempre. Dobbiamo crescere ancora molto, il gruppo è giovane ed in quanto tale non è quantificabile la forbice di crescita. La vittoria contro il Neapolis è figlia di una struttura di squadra che ci portiamo dietro dallo scorso campionato e non della causalità. A Battipaglia scenderà in campo il gruppo di calciatori che si è allenato meglio nel corso della settimana, con me funziona sempre così.”
La chiusura sui risultati della prima di campionato e possibili favorite per la vittoria finale: “Quella che succede alla prima di campionato non sempre dà attendibilità. Sappiamo che l’Akragas è sopra la media in fatto di robustezza e qualità, il resto è tutto da verificare. Direi che la vera sorpresa della prima giornata siamo proprio noi, nessuno si aspettava un successo e quel tipo di prestazione. Il nostro è un buon organico, sarebbe ancora più forte se la società riuscisse a tesserare il terzino sinistro Giuseppe Toscano, si allena con noi e spero possa far parte dell’organico.”