Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Promozione: l’inferiorità numerica non ferma la rimonta del Villa San Giuseppe con la Serrese

Calcio, Promozione: l’inferiorità numerica non ferma la rimonta del Villa San Giuseppe con la Serrese

di Giuseppe Calabrò – E’ debutto “ storico” per il Villa San Giuseppe alla sua “ prima” volta nel torneo di Promozione.
Un pari in rimonta sotto un’asfissiante “canicola”, non era facile giocare in un pomeriggio davvero torrido.
In 10 per più di un’ora per una “bravata” di Pippo Fontana la “matricola” di Gattuso e Germanò è stata
costretta a rincorre il risultato per ben due volte. Inoltre è stato determinate un “super” portiere Antonio
Cullari per ben tre volte a non farsi superare. Una lieta sorpresa.
Un Villa san Giuseppe che al 9 si vede annullare fra l’altro una rete per fallo di mano di Fontana, al 21 gli
ospiti passano in vantaggio con Capone e otto minuti più tardi trovano il raddoppio con Giuggiolone.
Si mettono davvero male le cose per i locali fra l’altro euforici per il recente passaggio del turno in Coppa
Italia, il tecnico Peppe Verbaro sale in cattedra e trova le soluzioni giuste.
Rischia Tonino Postorino in non perfette condizioni fisiche, il suo atleta di maggiore qualità, e l’attaccante
Rocco Napoli.
Sono alla fine entrambi decisivi insieme al portiere Cullari. Segna su deviazione Rocco Napoli che purtroppo
subito dopo dovrà uscire per uno stiramento e rete in acrobazia quasi allo scadere di “ re mida” Tonino
Postorino.

 

Villa san Giuseppe   2  –   Serrese  2                                                                    I CAMPIONATO PROMOZIONE

Marcatori : al 20 Capone, al 28 Giuggiolone, al 65 Napoli, all’ 84 Postorino

Villa san Giuseppe : Cullari 8, Sinicropi 6,5, De Berardini 7, Fornello A. 7, Pino 6 (al 46 Napoli 7(al 70

Morabito s.v.), Caracciolo 7,Nicolazzo 6,5,  Fornello P.8, Fontana 5, Foti 6, Pizzata 6 ( Postotino 8 )All.

Verbaro

Serrese : Savastano  6,5, Capone 7, Rosà 6, Cardichiti 6, Ruga 6, Barba 6, Andreacchio 6, Soluri 7,

Giuggiolone  7, Nicoluci 6, Zaffino 6. All. Mordocco

Arbitro- Prisma di Crotone 6   (Emanuele – Olivadoti)

Note- Espulso al 22 Fontana per doppia ammonizione