Home / Sport Strillit / COSENZA CALCIO / Il Cosenza Calcio al ‘Memorial Luigi Ferraro’

Il Cosenza Calcio al ‘Memorial Luigi Ferraro’

Un talento della musica, un ragazzo straordinario che sembrava destinato a vivere una vita felice accanto a Teresa, la ragazza che sarebbe presto diventata sua moglie. Quello di Luigi Ferraro, cantante trentenne di successo, appassionato di calcio e tifoso del Cosenza, è stato un sogno bruscamente interrotto dalle conseguenze di un maledetto intervento chirurgico che ne ha provocato il decesso nel febbraio 2013. Una fine ancora avvolta nel mistero che angoscia i familiari e i tanti amici di Luigi. Nei giorni scorsi a Belsito, paese di origine del giovane, è stato organizzato un memorial. Una manifestazione toccante nella piazza gremita del piccolo centro cosentino. Immagini e musica per raccontare le passioni e la personalità di un ragazzo speciale che ha lasciato un grande vuoto. Tra le tante dimostrazioni di affetto quella pensata dall’amico Franco Naccarato che ha chiesto al Cosenza Calcio di donare una maglia con le firme dei calciatori rossoblù. Un piccolo gesto che Luigi, amante del calcio, avrebbe apprezzato. Sul palco, accanto al conduttore Marco Tiesi, è salito il Team Manager del Cosenza Kevin Marulla che ha portato i saluti del Presidente Guarascio e del Direttore Meluso e ha consegnato al papà di Luigi la casacca firmata dai Lupi.