Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Lega Pro, calabresi ok, si aspetta la Reggina. Cade in B il Crotone

Lega Pro, calabresi ok, si aspetta la Reggina. Cade in B il Crotone

Aspettando la Reggina, decisamente positivo il quadro delle formazioni calabresi impegnate in questo fine settimana, Crotone a parte. Il risultato più importante lo ha ottenuto la Vigor Lamezia che, all’esordio casalingo in Lega Pro, ha regolato con un punteggio piuttosto netto il Savoia. Il giorno prima era stato il Catanzaro a confermare la sua forza in occasione della temibile trasferta di Benevento. Pareggio con il solito gol di Pagano, ma anche una prestazione di livello contro una diretta concorrente. Giallorossi per diverso tempo padroni del campo e sempre alla ricerca della vittoria, attendono i pieni recuperi di calciatori importanti come Kamara e Fofana. Pareggio interno per il Cosenza contro il Foggia. La squadra di Cappellacci ha fornito una prestazione generosa dopo un primo tempo in cui gli ospiti hanno per lunghi tratti dominato il match. Sospinto da un caloroso pubblico, il Cosenza è riuscito a rientrare in partita e pareggiare, grazie pure alla grande prova di Calderini. In serie B male il Crotone a Latina, almeno per quello che riguarda il risultato. Per la squadra di Drago la seconda sconfitta consecutiva, con le attenuanti di una formazione largamente rimaneggiata. Ha deciso l’esperto Sforzini, entrato a partita in corso. Oggi tocca alla Reggina, impegnata sul complicato campo di Pagani. Gli amaranto di Cozza proveranno a completare il quadro delle calabresi imbattute in questa giornata di Lega Pro.