Home / Sport Strillit / CALCIO A 5 / Calcio a 5: storica unione tra la Bulldog Vibo C5 e la Stefanaconi C5

Calcio a 5: storica unione tra la Bulldog Vibo C5 e la Stefanaconi C5

Storica unione di due squadre di calcio a 5 del vibonese.

Le compagini interessate sono la Bulldog Vibo C5 e lo Stefanaconi C5.

Dopo anni di rivalità nei quali le due squadre hanno dato vita a sfide equilibrate prima in Serie D e poi in Serie C2, le due società hanno raggiunto, nella serata di venerdì 29 agosto, l’intesa per la costituzione di un’unica società.

Scaduti i termini per le fusioni, nella stagione corrente si provvederà alla ridenominazione della Bulldog Vibo C5 in Bulldog Stefanaconi C5.

La decisione di unire le forze è scaturita da un’attenta riflessione sullo stato del calcio a 5 vibonese.

I Dirigenti delle due società, dimostrando grande maturità, hanno messo da parte le antiche rivalità con l’intento di dare vita ad un progetto serio e di valore come ci ha spiegato Paolo Blandino: “Già a fine stagione io e mio fratello avevamo in mente di creare una società più numerosa con gente appassionata e competente. Ci sono stati dei contatti con il Città di Vibo e colgo l’occasione per ringraziare Mimmo Lo Bianco per la disponibilità dimostrata ad accoglierci nella società rossoblu. Non se ne è fatto più nulla su espressa volontà dei ragazzi della Bulldog che ci hanno chiesto di confermare in blocco il gruppo della passata stagione. A quel punto l’attenzione si è spostata sullo Stefanaconi per il semplice motivo che era più facile organizzare la prima squadra ma soprattutto perchè a Stefanaconi ci sono le basi per creare un ottimo settore giovanile. Infatti già lo scorso anno abbiamo affidato la Juniores a Gianni Di Si a Vibo Marina per l’impossibilità di seguire e creare la squadra viste le numerose società presenti sul territorio. Ci siamo incontrati con il Presidente De Fina e con gli altri Dirigenti dello Stefanaconi e con poche riunioni abbiamo trovato l’accordo. La Bulldog si chiamerà Bulldog Stefanaconi C5, la prima squadra giocherà e si allenerà a Vibo Valentia e verrà creato un settore giovanile completo con le categorie Juniores, Allievi e Giovanissimi che si alleneranno e giocheranno a Stefanaconi. Anche la sede sociale sarà trasferita a Stefanaconi e Giuseppe De Fina verrà nominato, una volta sbrigate le pratiche burocratiche, nuovo Presidente. La scelta dello Stefanaconi non è casuale e non è un ripiego ma una decisione fortemente voluta da me e mio fratello Fabio per la passione e la competenza che la Dirigenza giallorossa ha mostrato in questi anni. In più a Stefanaconi ci sono cari amici, come Andrea Sgromo e Mario Lopreiato, con i quali abbiamo vissuto momenti indimenticabili all’Hipponion Vibo.

L’accordo con lo Stefanaconi prevede l’aggregazione alla prima squadra di alcuni giocatori giallorossi a partire da Antonio Mandarano, oggetto dei desideri di tante squadre anche di categoria superiore, ai vari Arcella, Cugliari, Franzè e qualche altro. Confermati anche parecchi ragazzi della Juniores giallorossa ai quali si uniranno alcuni ragazzi della Bulldog.

In occasione del I Trofeo Vecchio Amaro del Capo, verrà presentata la squadra e i nuovi Dirigenti, mentre a breve verranno assegnate le nuove cariche societarie e definiti gli organici del settore giovanile con i relativi Staff Tecnici”.

La ASD Bulldog Stefanaconi Calcio a 5 coglie l’occasione per ufficializzare anche l’apertura del nuovo portale internet al nuovo indirizzo www.bulldogviboc5.it dove sarà possibile seguire la stagione 2014/15 con tutte le news, interviste, risultati e classifiche di tutti i campionati a cui prenderanno parte le diverse categorie della Bulldog e altre notizie sul calcio a 5 locale. Il sito internet è una risorsa importantissima per l’immagine della giovane società che nel giro di pochi anni si è ritagliata uno spazio importante nel futsal regionale e che, con l’unione con lo Stefanaconi C5, spera di raggiungere risultati ancora migliori valorizzando quanto più possibile i giovani di Stefanaconi e dell’hinterland vibonese.