Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Madre reggina, padre messinese. L’australiano dello Stretto Ricciardo incanta la Formula 1

Madre reggina, padre messinese. L’australiano dello Stretto Ricciardo incanta la Formula 1

Sua madre Grazia, da Casignana, provincia d Reggio Calabria, in Australia è diventata Grace .

I suoi nonni materni, Antonio  Pulitanò e Paola Tallariti sono emigrati nella terra dei canguri alla fine degli anni 50.

Suo padre, Joe, è nato a Ficarra, quaranta minuti in auto da Messina.

Daniel Ricciardo, ha il passaporto australiano, ma è un cittadino dello Stretto a pieno titolo. Buon sangue non mente.

Ha appena vinto il Gran Premio del Belgio che si corre sul circuito di Spa, una sorta di esame di laurea per chi, da grande, vuole essere un campione di Formula 1.

Nato a Perth, il 1 luglio del 1989,  corre nella massima competizione automobilista mondiale addirittura dal 2011.  Hrt, Toro Rosso e Red Bull nella sua carriera.

3 gran premi vinti (tutti in questa stagione), 5 podi per lui.

Come compagno di squadra, da quest’anno,  ha il quattro volte campione del Mondo Sebastian Vettel, ma ha già saputo metterlo più volte alle sue spalle, tanto che può vantare un grande distacco sul tedesco in classifica piloti.

Agguantare Nico Rosberg in testa al mondiale sarebbe un’impresa sensazionale, ma l’impressione è che per puntare al titolo bisognerà aspettare la prossima stagione.