Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Atletica, il 9 agosto a Cittanova la “Stranotturna Cittanovese”

Atletica, il 9 agosto a Cittanova la “Stranotturna Cittanovese”

Fervono i preparativi per l’appuntamento estivo di tutti gli appassionati della corsa. Sabato 09 Agosto si svolgerà la IV edizione della manifestazione “Stranotturna Cittanovese” che, oltre ad essere diventata una gara podistica di livello nazionale, rappresenta anche una splendida occasione per correre attraversando gli splendidi viali della Villa Comunale “Carlo Ruggiero” di Cittanova in uno scenario particolarmente suggestivo.

 

Gli organizzatori, Michele Giofrè e Antonio Ferro, sono già all’opera da diversi mesi,affinchè il tutto sia perfetto, spinti e motivati dalla brillante riuscita delle scorse edizioni, che per il riconosciuto livello organizzativo e lo spettacolare ed inedito contesto, hanno saputo guadagnare il plauso degli atleti, tecnici, dirigenti,accompagnatori e di tutti coloro che hanno partecipato a vario titolo all’evento.

 

I numeri parlano chiaro: la scorsa edizione ha registrato 450 partecipanti totali con atleti giunti anche dalle regioni limitrofe e ansiosi di misurarsi con professionisti di indiscusso valore e provenienti dal resto d’Italia nonché dal Marocco e dal Kenia.

Come per gli anni scorsi, l’iniziativa seguirà un programma pomeridiano che a partire dalle ore 17:00, vedrà protagonisti nelle varie fascie d’età i più giovani, dalla categoria corribimbi   alla categoria cadetti. Poi si passerà al programma serale che dalle ore 21:15 vedrà  la gara “non competitiva” di 4,5 km. aperta a tutti i liberi appassionati della corsa ed alle 22:00  la gara “competitiva” di 9 km., regina della manifestazione, aperta a tutti i tesserati. I vincitori della scorsa edizione sono stati Meli Ezekiel Kiprotic, per la classifica maschile, e Jepchir Chir Rebbecca per quella femminile,entrambi gli atleti provenienti dal Kenia.

L’evento rientra tra le  iniziative, vagliate e condivise da tutto lo staff organizzativo, volte a ridare centralità ed importanza allo sport ed al territorio cittanovese, nell’obiettivo di unire la consueta finalità agonistica delle manifestazioni sportive, al più ambizioso obiettivo di ribadire l’importanza dello sport per tutta la famiglia. Anche i prodotti tipici locali avranno grande risalto grazie alla collaborazione di tutti gli sponsor che, anche quest’anno, hanno consentito di inserire tra i premi anche dei ricchi cesti con prodotti enogastronomici peculiari del nostro territorio.

Grande novità di questa edizione sarà il “Primo memorial Maurizio Cosma”, appassionato di podistica e prematuramente scomparso nel praticare la sua passione per la corsa. La tematiche della sicurezza, degli spazi sociali e della condivisione della pratica sportiva dilettantistica ed agonistica sono molto sentite dagli organizzatori della “Stranotturna” e l’inserimento del Memorial va nella direzione di sensibilizzare e di riportare lo sport al centro della vita familiare, sociale e politica della nostra comunità.

Tutte le informazioni del programma sono disponibili sul sito www.fidalcalabria.it Non resta che allacciare le scarpe e prepararsi a correre questa stupenda esperienza…..