Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Unirc: triangolare di calcio a 5: gli studenti bocciano i docenti sul (loro) campo

Unirc: triangolare di calcio a 5: gli studenti bocciano i docenti sul (loro) campo

Il triangolare tra le rappresentative di docenti, personale tecnico-amministrativo e studenti, disputato ieri nella serata inaugurale del nuovo campo di calcio a 5 dell’Università Mediterranea, ha sentenziato la vittoria schiacciante degli studenti.

Ospite d’onore della serata è stato il presidente del Coni Mimmo Praticò che si è detto felice per la nuova struttura di cui l’Ateneo si è dotato, prospettando l’organizzazione di un torneo con altre università del Mediterraneo. Per sottolineare l’importanza dell’evento ha consegnato una medaglia ad ognuno dei giocatori ed una targa al Rettore.

Dopo il taglio del nastro e le foto delle rappresentative, è toccato al Direttore generale Marcello Zimbone dare il calcio di inizio.

L’incontro è stato arbitrato da un superlativo Peppe D’Agostino che, per la correttezza dei giocatori, è intervenuto poche volte.

I risultati degli inconti:
1. PTA – Studenti 4-6
2. Prof – PTA 5-2
3. Studenti – Prof 7-3

Il campo fortemente voluto dal rettore Catanoso, adiacente al parcheggio sotto l’Aula Quistelli, è in erba sintetica, con dimensioni regolamentari e rispetta le specifiche della Federazione Calcio a 5. L’illuminazione, le (piccole) gradinate e la disponibilità di posti auto consentiranno un facile accesso e la migliore fruizione per pubblico e giocatori.

A conclusione la premiazione con la consegna delle coppe alle formazioni da parte del rettore e del presidente del Coni.

Premiazione