Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Reggio,le ginnaste della Restart conquistano il pubblico nel tradizionale saggio di fine anno

Reggio,le ginnaste della Restart conquistano il pubblico nel tradizionale saggio di fine anno

Il saggio di fine anno della Restart, tradizionale appuntamento pre-estivo di ginnastica ritmica che ha visto impegnate le giovanissime e promettenti atlete del sodalizio reggino guidato dalla prof.ssa Marilena D’Arrigo, è stato un successo di pubblico e di presenze. Guidate dalle istruttrici Ylenia Albanese, Sara Pensabene, Daniela Fonti, Valeria Federico e Nella Ruscica, oltre 100 ginnaste di tutte le fasce di età (3-15 anni) e di tutti i corsi (centri di avviamento, attività promozionale, ginnastica per tutti, attività pre-agonistica e agonistica) hanno deliziato la platea del “Pianeta Viola” con esercizi coreografici individuali e di squadra, cimentandosi con tutti gli attrezzi (palla, fune, clavette, cerchio e nastro) tipici della disciplina. La seconda parte dello spettacolo è stata invece incentrata sul tema dei cartoni animati. Il tutto in un mix di abilità tecnica e preparazione atletica, abbinando passione per la danza, entusiasmo, divertimento, allegria, ma anche grande professionalità.

Parte dell’esibizione è stata riproposta il giorno dopo nel suggestivo e incantevole scenario dell’Arena dello Stretto, gremita fino all’inverosimile. “Abbiamo deciso di articolare il saggio in due tranche – ha detto Marilena D’Arrigo – per consentire a chi non è potuto entrare al “Pianeta Viola” di poter vedere ugualmente lo spettacolo. Non è stato facile per le ragazze esibirsi all’aperto, in condizioni climatiche difficili, ma, nonostante ciò, tutte loro sono state impeccabili. Mi auguro che presto l’impiantistica sportiva reggina possa uscire dallo stato di impasse in cui attualmente si trova, dando la possibilità alla nostra e a tutte e società sportive cittadine di poter svolgere le loro attività”.   

Gli scroscianti applausi del pubblico hanno reso merito a tutte le atlete per l’impegno e il duro lavoro profuso nel corso della stagione agonistica. Una stagione in cui Restart ha ottenuto lusinghieri risultati nelle gare regionali, interregionali e nazionali in cui è stata impegnata. Su tutti la straordinaria performance di Francesca Spanti, unica ginnasta calabrese qualificatasi agli assoluti tricolore di Spoleto.

Prossimo appuntamento per la società reggina i campionati nazionali Gpt in programma a Pesaro dal 19 al 28 giugno.