Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / L.Pro: ecco le 60 squadre e i possibili tre gironi. Catanzaro,Cosenza, Messina e Reggina insieme?

L.Pro: ecco le 60 squadre e i possibili tre gironi. Catanzaro,Cosenza, Messina e Reggina insieme?

Servirà un consiglio di Lega a stabilire quale sarà la ripartizione definitiva. Se si stabilirà un criterio orizzontale e di contingenza territoriale o verticale con l’idea di evitare le partite più calde.

Tuttavia, il quadro della Lega Pro, salvo mancate iscrizioni, è quasi definito dopo la fine degli spareggi.  All’appello definitivo mancano due formazioni: probabilmente il Novara dopo aver perso malamente in casa contro il Varese nel play out di Serie B e la squadra che prenderà il posto della Nocerina, radiata dalla Lega Pro dopo i fatti di Salerno dello scorso campionato. Per quel posto è favorita la Correggese, che ieri ha battuto i siciliani dell’Akragas nei play off di Serie D.

Ecco una possibile divisione dei tre gironi basato sui criteri del passato e che affascinerebbe di più il pubblico:

Girone A: AlbinoLeffe, Alessandria, Bassano, Como, Cremonese, Giana Erminio Gorgonzola, Mantova, Monza, Novara (o Varese, si aspetta l’esito del play out con i lombardi che dovrebbero perdere 3-0 in casa per retrocedere), Padova, Pavia, Pordenone, Pro Patria, Pro Piacenza, Real Vicenza, Renate, Sud Tirol, Venezia, Vicenza, più una squadra da definire  (la ripescata al posto della Nocerina, dovrebbe trattarsi dell’emiliana Correggese vittoriosa nei play off di Serie D contro l’Akragas).

Girone B: Ancona, Ascoli, Carrarese, Feralpi Salò, Forlì, Grosseto, Gubbio, Lucchese, Lumezzane, Pisa, Pistoiese, Pontedera, Prato, Reggiana, San Marino, Santarcangelo, Savona, Spal, Tuttocuoio, Viareggio.

Girone C: Barletta, Benevento, Casertana, Catanzaro, Cosenza, Foggia, Ischia, Juve Stabia, L’Aquila, Lecce, Lupa Roma, Matera, Melfi, Messina, Paganese, Reggina, Salernitana, Savoia, Teramo, Vigor Lamezia.