Home / sport strill it archivio / Altro Calcio / Rossano (CS), al via il 2 giugno la Primavera Cup di calcio giovanile under 13

Rossano (CS), al via il 2 giugno la Primavera Cup di calcio giovanile under 13

Un calcio ad un pallone per imparare a vivere i valori dell’amicizia, del rispetto e della solidarietà. È così che prende vita a Rossano la prima edizione della Primavera Cup, torneo di football giovanile destinato ai ragazzi, di età compresa tra i 9 ed i 13 anni, che quotidianamente vivono le positive realtà degli oratori e delle scuole calcio provinciali. Dodici squadre, provenienti dal comprensorio della Sibaritide e dall’intero territorio provinciale, si sfideranno in un torneo di calcio a 7.

A fare da cornice, prestigiosa, all’evento, che si terrà il prossimo Lunedì 2 Giugno 2014, Festa della Repubblica, sarà lo Stadio comunale “Stefano Rizzo” di Rossano.

La manifestazione, rientra nell’undicesima Giornata Nazionale dello Sport, promossa dal Coni che quest’anno festeggia il centenario dalla fondazione, ed ha incassato il patrocinio del Comune di Rossano e del Csi (Centro sportivo italiano).

Le gare, inoltre, saranno dirette dai giovani arbitri della Sezione Aia di Rossano che ha inteso sostenere la lodevole iniziativa sportiva destinata ai giovani.

Lo scopo dell’evento – fanno sapere gli organizzatori – è quello di promuovere lo sport, come un gioco che supera la logica del risultato e del successo ad ogni costo, che educa ai valori della vita, come il rispetto delle regole, la solidarietà e la convivenza civile.

Al termine delle gare, verranno premiate tutte le squadre partecipanti e coloro che hanno contribuito alla riuscita dell’evento.

Alle formazioni vincitrici del torneo, infine, il delegato provinciale del Csi, Battista Diaco, ed il presidente dell’Asd Real Gsc Sacro Cuore, Giovanni Platarota, sarà consegnata la prima “Primavera Cup” 2014.