Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / La Calabria sportiva perde un altro pezzo. La Volley Tonno Callipo VV cede il titolo di A1 a Milano

La Calabria sportiva perde un altro pezzo. La Volley Tonno Callipo VV cede il titolo di A1 a Milano

Si chiude un altro capitolo per la Calabria sportiva di alto livello. Dopo la Viola Reggio Calabria nel basket, la Reggina nel calcio, è il turno della Volley Tonno Callipo Vibo Valentina, ultimo baluardo regionale di livello nazionale nei maggiori sport.
E non si tratta di un declassamento sportivo, ma di una sconfitta che matura su aspetti che esulano dal calcio giocato e che, per questo, fanno ancora più male ai tifosi.
Il titolo di A1, infatti, è stato ceduto alla Powervolley Milano.
“E’ stata una decisione sofferta, dolorosa e inevitabile – ha detto il Cavalier Pippo Gallico al Corriere dello Sport – e che sarebbe stata possibile anche già alla fine della scorsa stagione. Si chiude un ciclo che ci ha regalato ricordi bellissimi ed entusiasmanti. Non si chiude però la nostra avventura nel mondo della pallavolo, non è nostra intenzione disperdere quel grandissimo patrimonio che abbiamo costruito. Ringrazio chi ci ha sostenuto”.
Nei prossimi giorni il club prenderà una decisione in merito alla possibilità di ripartire dalla B1 o dalla A2.