Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Reggio, primo camp dedicato ai portieri di calcio in città

Reggio, primo camp dedicato ai portieri di calcio in città

Qualche volta delle belle iniziative arrivano anche  a Reggio. A pensarci sono stati due tecnici preparati ed esperti del mestiere, vecchie e recenti conoscenze dellaReggina Calcio: Giuseppe Benatelli, attualmente al Napoli, e StefanoPergolizzi, impegnato con la società dello Stretto. I due, infatti, hanno organizzato il primo camp cittadino dedicato esclusivamente al delicato ruolo del portiere.

La manifestazione si terrà nel mese di Giugno, quando le scuole saranno chiuse e i ragazzi non troveranno ancora il tempo ideale per andare a mare. Quale miglior ricetta, allora, per passarequalche ora in compagnia inseguendo un sogno e coltivando un’esperienza che potrebbe risultare, perché no, trampolino di lancio verso nuove avventure? La sede saràl’Hinterreggio Village, sita in Via Messina, nel cuore della città di Reggio Calabria. Una struttura di livello per permettere ai ragazzi impegnati di disporre di tutti i comfort necessari.

Partecipare a questa “scuola d’allenamento” è anche una buona occasione per chi vuole indossare il kit della UHLSPORT, marchio scelto da alcune Nazionali al prossimo Mondiale in Brasile; con la quota d’iscrizione, infatti, è possibile ottenere un paio di guanti, una maglietta e un pantalone imbottito, più due paia di calze.

L’iniziativa è aperta a tutti i nati dal 1 gennaio 1996 al 31 dicembre 2004.
Le date effettive saranno dal 23 giugno al 26 giugno in sedute d’allenamento previste per la sola mattinata (con orari ancora da stabilire) e con due tranches divise per fasce d’età in modo tale da garantire massima professionalità agli allievi presenti. Dal 1996 al 2000 il primo gruppo, dal 2001 al 2004 il secondo gruppo.

La quota d’iscrizione è pari a 150€.

Per ulteriori informazioni contattare il tecnico Giuseppe Benatelli ai seguenti recapiti:
E-Mail. g.benatelli@yahoo.it