Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallavolo: la Metal Carpenteria metterà in campo nuovi talenti

Pallavolo: la Metal Carpenteria metterà in campo nuovi talenti

Anche se al campionato under 16 mancano altre 3 gare, per la Metal Carpenteria il discorso titolo provinciale e passaggio del turno è chiuso, per

questo motivo mister Asteriti nelle restanti gare a cominciare dalla prossima gara contro il Cutro darà spazio ad altre giovanissime per far maturare esperienze positive in campionati agonistici alle giovanissime talentuose crotonesi che dal mese di febbraio se la dovranno vedere nel campionato under 14 dove il Crotone è statao inserito nello stesso girone con gli esordienti di Isola Capo Rizzuto guidate da Mister Argirò e dal Torre Volley di Agata Cannata, al loro secondo anno di campionati.
A chiudere il girone oltre la squadra di tufolo ci sarà anche quella del Classico guidate da Rita Amoruso che cercherà di rendere più equilibrato un girone che promuoverà tutte alla fase successiva dando un vantaggio alle meglio posizionate solo di fattore campo, per questo Crotone dovrebbe essere una candidata autorevole ai prossimi spareggi under 14.
Nel girone B invece sono state inserite le due squadre della Fidelis Cirò marina, una del Punta Alice e la pallavolo Cutro, tutte giocheranno gare di andata e ritorno per stabilire la griglia dei playoff che varrà il titolo provinciale di Crotone e l’accesso alle finali interprovinciali di Catanzaro. 
Mister Asteriti: con 2 squadre iscritte, sicuramente miriamo al titolo ed al passaggio del turno, ricordo che un paio di ragazze giocano in serie C per cui l’esperienze maturate potrebbero fare la differenza nel campionato under 14, parallelamente stiamo curando un gruppo di atlete dalla potenzialità fisiche interessanti, staremo a vedere se oltre la stoffa fisica saremo bravi a farle crescere e metterle in prima squadra il prima possibile.