Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallamano, il Team Handball Reggio piega l’imbattuta Interscafati

Pallamano, il Team Handball Reggio piega l’imbattuta Interscafati

“Questa vittoria segna un nuovo inizio”. Le parole del presidente Giuggi Palmenta fotografano lo stato d’animo del Team Handball Reggio Calabria all’indomani della vittoria in casa per 33-26 sulla finora imbattuta, Pallamano Interscafati. Un successo che chiude il momento negativo per la squadra reggina e che adesso permette di guardare con occhi diversi l’inizio del girone di ritorno. “E’

tempo – dice il presidente- di giocare con determinazione e passione, caratteristiche che di certo non mancano ai miei atleti”. E di certo tenacia e grinta non sono mancati sabato scorso sul parquet reggino, dove davanti ad un pubblico numeroso, i giocatori del TH hanno dominato l’avversario sin dai primi minuti di gioco. “Per la prima volta in questo campionato –spiega mister Antonio Barbera– non sono stati concessi vantaggi agli avversari, i miei giocatori hanno condotto la gara dal primo all’ultimo minuto, lottando con sicurezza su ogni pallone”. Combinazioni d’attacco fluide, collaborazioni di difesa automatiche ed efficaci gli ingredienti di una partita dal finale per nulla scontato: da un lato un TH Reggio che partiva sfavorito, reduce da tre sconfitte consecutive, dall’altro la capolista del girone calabro-campano.  Ma già dai primi minuti i reggini indirizzano la partita per il verso giusto: con il portiere Crucitti autore di una prestazione sicura che ferma il campano Guadagnuolo, terrore delle difese avversarie con 30 reti in due gare, con l’ottima prestazione di Costarella, solito implacabile realizzatore, e di Paolo Ienuso, tra i migliori in campo, abile organizzatore del gioco reggino ed efficace goleador nei momenti decisivi della gara. “Tutti, nessuno escluso – continua Barbera – sono stati bravi in campo. Il lavoro da fare è tanto ma questa prima vittoria ci fa ben sperare per il prosieguo del campionato”. Ora una lunga pausa spetta alla squadra maschile dello Stretto che tra turno di riposo del campionato e la sosta natalizia, tornerà in campo, per disputare la prima giornata di ritorno contro il Benevento, sabato 19 gennaio di nuovo tra le mura amiche.
Scaldano i motori, invece, le ragazze della squadra femminile del T.H. di Mister Barbarello che dovrebbero debuttare, nel campionato di serie B, domenica 16 dicembre alle ore 14:30 contro il Cosenza.
Il tabellino dell’incontro:
T.H. REGGIO CALABRIA – INTERSCAFATI 33 – 26 (15 – 12)

T.H. REGGIO CALABRIA:
COSTARELLA, GRILLETTO, IANNI’, IENUSO A., IENUSO L., IENUSO P., MARTINO, SERGI, NISTICO’, CASCIANO, MORABITO, SGRO’, BARBARELLO, CRUCITTI.
ALL. BARBERA

PALLAMANO INTERSCAFATI:
AVOLIO, GARGIULO, SANTARPIA, BUONDONNO, SCOGNAMILLO, MENDELLA, SICILIANO, GUADAGNUOLO, GALLIANO, COPPOLA, SERPA, DI NOCERA, BALINO, GAROFALO.
ALL. RANIERI