Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Basket, campionato regionale: Viola sconfitta dal Botteghelle per 64-83

Basket, campionato regionale: Viola sconfitta dal Botteghelle per 64-83

Nell’anticipo della 4° giornata del Campionato di C Regionale, la S. Basket Viola non riesce a bissare il successo casalingo ottenuto contro la Virtus Cz, cadendo contro il Botteghelle per 64-83. Orfana di Manfrè fermo ai box per un brutto raffreddore e di Antonicelli in panchina solo per onor di firma, la Viola incappa in una serata storta non riuscendo ad esprimersi al meglio sia dal punto

di vista fisico/tecnico sia dal punto di vista mentale. Parte forte il Botteghelle che prova una minifuga ma i violini, nonostante qualche  difficoltà, riescono a limitare i danni chiudendo la prima frazione sotto di 7 punti. Nei secondi 10 minuti i biancoblu continuano spediti la loro marcia con i soli Lupusor e Franzò a trovare la via del canestro, troppo poco per pensare di impensierire i più quotati avversari. Le principali bocche da fuoco ospiti vengono lasciate colpevolmente libere di tirare e così  per Canale e Catanoso è un gioco da ragazzi piazzare 2 bombe che valgono il + 10 alla fine del 2° quarto. Il terzo periodo è costellato da uno stillicidio di errori e palle perse dai padroni di casa, gli ospiti ringraziano e ne approfittano per scavare un gap consistente. I neroarancio soffrono la difesa del Botteghelle e la scarsa vena realizzativa, mentre gli atleti di coach Corlito dalla lunetta e con contropiedi fulminanti chiudono il quarto con un vantaggio di 19 punti. All’inizio dell’ultima frazione con un parziale di 6-0 firmato Osmatescu–Lupusor-Bagnasco la Viola rosicchia qualche punto ma Santucci e compagni non si fanno intimorire e portano a casa la vittoria. Per la Viola apparsa poco aggressiva arriva così la seconda sconfitta consecutiva ma nonostante non sia stata una delle migliori prestazioni stagionali in alcuni frangenti si sono viste buone cose da cui ripartire per  centrare l’obiettivo prefissato  a inizio anno: la crescita del giovane gruppo. In casa Viola si pensa già al prossimo avversario: sabato 17 Novembre alle ore 17.30 al Centro Viola arriva la JBL del neo coach Fabio Pirillo. La società catanzarese dopo l’exploit dello scorso anno si è notevolmente ridimensionata e punta ad una salvezza tranquilla contando su un roster  giovane. Sarà quindi uno scontro diretto che i violini non dovranno assolutamente fallire. Infine una notizia di carattere societario: si amplia il team dei dirigenti del Settore Giovanile neroarancio. A Manuela Iatì, brillante giornalista e da poco eletta nel Consiglio Direttivo della Fip Calabria si aggiunge Rocco Famà, ex giocatore di grande talento cresciuto nella famiglia Viola.

S. Basket Viola- Botteghelle 64-83 (19-26, 33-43, 44-63)

S. Basket Viola: Franzò 11, Labate, Bagnasco 4, Panzera 2, Barreca 4, Russo 5, Osmatescu 4, Latella 6, Lupusor 28, Antonicelli n.e.
Coach: Pasquale Iracà – Ass. : U. Crea e G. Cotroneo

Botteghelle Basket:
Pensabene 4, Vinci 12, Vazzana 12, Crea, Catanoso 31, Canale 13, Minniti 1, Santucci 8, Quattrone 2, Comi n.e.
Coach: Gianpiero Corlito

Arbitri: Enzo Zappia e Manal Nakkache di Reggio Calabria