Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Basket, Viola: i giovani pronti al campionato di C regionale

Basket, Viola: i giovani pronti al campionato di C regionale

Segue la nota diffusa dall’ufficio stampa della Viola: Prenderà il via questo fine settimana il Campionato di Serie C Regionale di basket che vedrà impegnate 10 squadre (2 in meno della passata stagione): Scuola Basket Viola , Pol. Dil. Virtus Catanzaro,

Basket Olympic Club, A.S.Dil. Basket Rosarno 2000, Nuova Virtus Bk Gr Lamezia, Junior Basket Lido, Nertos Cosenza, Bim Bum Basket Cosenza, Asd Botteghelle Basket, A.Dil. Basket Villa S.Giovanni con queste ultime tre che partono favorite per la vittoria finale. La formula di svolgimento del torneo prevede una fase di qualificazione con incontri di andata e ritorno all’italiana. Alla Poule promozione saranno ammesse le squadre classificate dal 1° al 6° posto che disputeranno un girone ad orologio con gare di sola andata. Le compagini classificate dal 7° al 10° posto invece affronteranno la Poule retrocessione. I punti ottenuti nel corso della fase ad orologio saranno sommati a quelli acquisiti durante la fase di qualificazione. La squadra ultima classificata sarà retrocessa in serie D regionale per l’anno sportivo 2013/2014. Le squadre posizionate dal 1° al 4° posto al termine della Poule promozione si giocheranno ai playoff la conquista della C dilettanti.
Dopo il campionato positivo dello scorso anno terminato in crescendo, il gruppo neroarancio, che sarà guidato anche in questa stagione dal responsabile del settore giovanile, Pasquale Iracà assistito da Umberto Crea e Giuseppe Cotroneo, si presenta ai nastri di partenza quasi totalmente rinnovato: roster giovanissimo composto esclusivamente da  ragazzi del ‘96-’97 che in questa nuova avventura avranno modo di confrontarsi con diversi giocatori esperti di categoria. Accanto al gruppo reggino troviamo le new entry che hanno ricominciato a popolare la foresteria del centro sportivo Viola. La società neroarancio, infatti, ha inteso riprendere l’opera di  reclutamento di giocatori provenienti da altre realtà che si spera divengano protagonisti in un prossimo futuro.
La 1° giornata mette di fronte ai violini l’Olympic di Carlo Sant’Ambrogio che succede al fratello Sergio nella conduzione tecnica. Volti nuovi anche nell’organico dei rossoblu: ai confermati  Lazzara,  Sant’Ambrogio, Catalano, Benedetto, Hlushko e Arena, si affiancano Nino Crucitti (ex Rosarno e Viola), Carlo Costantino , Lollo Lombardo (anch’essi con trascorsi neroarancio) e un rinforzo di lusso ,Giovanni Iulianello, prodotto del vivaio Viola.
Un banco di prova impegnativo per Lupusor e compagni che si sono allenati duramente per farsi trovare pronti all’appuntamento: la lunga stagione dirà dove può arrivare questa squadra, non mancheranno difficoltà e ostacoli che potranno essere superati soltanto con il lavoro, l’impegno e  la compattezza di un gruppo che ha tutti i mezzi e le potenzialità per far bene e che dovrà dimostrare di volersi migliorare  giorno dopo giorno, partita dopo partita .
Palla a due sabato 20 ottobre alle ore 18 alla Palestra P. Viola: arbitreranno l’incontro i signori Roberto Viglianisi di Villa San Giovanni e  Manal Nakkache  di Reggio Calabria .