Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Reggina-Modena, Giusy Versace: “Che emozione al Granillo!”

Reggina-Modena, Giusy Versace: “Che emozione al Granillo!”

Giusy Versace, atleta paralimpica, reggina e tifosa amaranto nell’intervallo della gara tra il Modena e la Reggina è stata applaudita dal pubblico.

“E’ stata un’emozione per me – rivela – calcare il terreno di gioco del Granillo. Ho detto che mi tremavano le gambe che non ho (sorride ndr). Eravamo qui per ricordare le nostre le nostre iniziative che l’anno scorso ci hanno permesso di raccogliere i fondi per regalare una protesi ad un ragazzo di Taurianova, Francesco Comandè, che ha fatto il giro del campo assieme a me. Purtroppo questi ausili costano tantissimo, la Onlus di cui sono presidente si occupa di queste iniziative e come nuovo obiettivo ci prefissiamo quello di regalare un handbike ad un’altra ragazza.  Olimpiadi e paralimpiadi insieme? Credo che gli atleti paralimpici che riescono a confrontarsi con i normodati.  La mancata qualificazione? Ho avuto un anno molto sfortunato, mi sono rotto un braccio e ho avuto problemi alla tiroide. A livello di tempi ero qualificatissima, i posti erano limitati ma la federazione continua a parlare scelte tecniche di cui non ho ancora avuto le motivazioni. Non corro per le medaglie. Forse sono troppo vecchia per Rio, ma già penso al mondiale dell’anno prossimo”.