Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Basket: Valerio Costa, talento scuola Nuova Jolly, convocato dalla Nazionale Under 15

Basket: Valerio Costa, talento scuola Nuova Jolly, convocato dalla Nazionale Under 15

Di seguito la nota diffusa dall’ufficio stampa Nuova Jolly Basket: Nuova convocazione per Valerio Costa. Il talento scuola Nuova Jolly, è stato infatti convocato dalla nazionale italiana

under 15, per un raduno collegiale previsto a Grottaferrata dal 30 luglio al 9 di agosto. A questo seguirà dal 10 al 12 agosto il Torneo dell’Amicizia in Spagna e più precisamente a Barcellona.

Il classe ’97 segue le orme di chi lo ha preceduto nel vestire la casacca azzurra. Parliamo infatti di uno dei suoi due fratelli maggiori, Riccardo che insieme a Marco Laganà incantavano tanto i parquet reggini con la maglia della Nuova Jolly in Serie D, quanto quelli del panorama cestistico internazionale, con la maglia italiana. Ennesimo attestato di stima per l’eccellente lavoro svolto dalla Nuova Jolly che non ha solo in questi talenti, la riprova del proprio progetto mirato esclusivamente alla crescita dei giovani. Un progetto che bada molto ai fatti ed al concreto, più che alle parole.

C’è infatti da ricordare che la “matricola terribile” quale è stata la prima squadra, nella sua prima avventura nei campionati nazionali, ha concluso al nono posto (in ritardo di soli due punti dall’accesso ai play-off) con un roster che presentava solamente tre senior. Tutto il resto era invece composto di under sicuramente di valore. Stiamo infatti parlando del playmaker Claudio Vozza e degli altri due fratelli di Valerio, vale a dire Riccardo e Dario. Non dimenti chiamo poi i vari Suraci, Rizzo, Caccamo, Federico e Settimio.

Non solo però il campo maschile ha evidenziato risultati eccellenti. Anche per quel che riguarda il basket “in rosa” della Nuova Jolly infatti, ci sono stati tanti attestati di stima, per l’ottimo lavoro svolto sia dagli allenatori che dalle ragazze. Giusto per citare uno tra i tanti successi, in questi giorni si sta valutando il trasferimento della Onugha verso serie superiori, in altra città.

A proposito di trasferimenti e serie superiori, tornando a Valerio Costa, il baby nero rancio è richiestissimo da società di blasone. Alcune tra queste sono la Stella Azzurra di Roma, la Montepaschi Siena ed il Pms Torino. La società si dichiara felice per il ragazzo e felice per tutti i buoni risultati ottenuti in tema di maturazione dei propri giocatori. La promessa è che la Nuova Jolly non si fermerà a quanto fatto sin qui, bensì vuole andare avanti e stupire ancora una volta, regalando emozioni ai suoi talenti ed ai propri sostenitori.

Fabrizio Cantarella – Resp. Ufficio Stampa Nuova Jolly Basket –