Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley Tonno Callipo: “Progetto Scuola” e Giochi sportivi studenteschi

Volley Tonno Callipo: “Progetto Scuola” e Giochi sportivi studenteschi

Di seguito comunicato Volley Tonno Callipo: Il volley entra nelle scuole con la Callipo Sport. Settore giovanile in fermento e sempre in evoluzione grazie alle attività ideate e promosse in seno alla società Callipo Sport, realtà che lavora costantemente per assicurare nuova linfa alle sue formazioni e vitalità al suo vivaio. S’inquadra in quest’ambito il “Progetto Scuola”, attività che ormai da diversi anni vede lo staff tecnico delle

squadre giovanili della Tonno Callipo Vibo Valentia prodigarsi nella promozione della pallavolo e nella ricerca di giovani talenti all’interno delle scuole del capoluogo. E sono stati ben 750 gli alunni delle scuole medie Garibaldi, Murmura, Buccarelli e Bruzzano di Vibo Valentia, coinvolti nel “Progetto Scuola 2012”. Un vero e proprio “tour de force” che ha visto impegnati i tecnici Claudio Torchia, Tonino Chirumbolo, Vito Iurlaro, Francesco Spanò e Pasquale Piraino, che per oltre due mesi hanno affiancato i docenti De Vita, Nardo, Cuppari, Giofrè e Barilari, riscuotendo, come avviene da oltre un decennio, grande apprezzamento non solo da parte dei docenti e dei genitori e, soprattutto, delle centinaia di studenti che prendono parte alle attività previste dal progetto. La novità di quest’anno ha riguardato la fase finale delle manifestazioni che si è svolta direttamente presso le palestre scolastiche anziché tenersi, come da consuetudine, presso il PalaValentia. Le partite della fase finale, disputate tra le selezioni delle varie scuole, hanno registrato una notevole carica agonistica nonché un’intensa partecipazione di tutta la comunità scolastica.
Dietro la riuscita del “Progetto Scuola 2012” c’è il lavoro di Michele Ferraro, Supervisore generale della Tonno Callipo Vibo Valentia, il quale ha dichiarato: «Ancora una volta questa manifestazione, organizzata con modalità diverse da quelle degli ultimi anni, si è rivelata un grande successo. Questo grazie, soprattutto, alla meticolosità e alla professionalità dei nostri tecnici che si sono prodigati per rendere appassionante e coinvolgente l’intero progetto. A loro va il ringraziamento a nome del Presidente Pippo Callipo e di tutti i dirigenti, così come meritano una particolare menzione i nostri collaboratori Francesco Nesci e Rosario Pardea che, con encomiabile spirito di sacrificio, hanno meticolosamente curato la parte logistico-organizzativa, superando abilmente le difficoltà dovute alla distanza dei campi da gioco rispetto alla sede operativa della nostra società. Un particolare ringraziamento, infine, va fatto ai dirigenti scolastici ed a tutti i docenti di Scienze motorie che, ancora una volta, hanno sposato in pieno il nostro progetto, dimostrando grande fiducia e disponibilità nei nostri confronti». 
Finali regionali al PalaValentia, il Liceo “Morelli” di Vibo secondo. Si sono svolte nei giorni scorsi presso il PalaValentia, nell’ambito dei Giochi sportivi studenteschi 2012, le finali regionali di pallavolo maschile cui hanno preso parte rappresentative provenienti dalle province di Catanzaro, Cosenza, Reggio Calabria e Vibo Valentia. La provincia di Vibo è stata degnamente rappresentata dagli studenti del Liceo classico “M. Morelli”, qualificatisi in seguito alla vittoria, per 2-0 sulla rappresentativa del Liceo scientifico “G. Berto”, che era valsa loro il titolo di campioni provinciali. Il programma della manifestazione ha visto, nella prima semifinale, il “Morelli” uscire vittorioso per 2-0 dalla sfida contro il Liceo classico “F. Fiorentini” di Lamezia Terme, mentre nella seconda semifinale, con lo stesso risultato, gli studenti del “Volta” di Reggio Calabria hanno battuto gli allievi del “Bruni” di Corigliano Calabro. La gara finale è stata poi vinta dagli studenti di Reggio Calabria che hanno avuto la meglio su quelli del “Morelli” di Vibo che hanno così dovuto consolarsi salendo sul secondo gradino del podio.  
Questi i componenti della formazione del “Morelli” guidata dal prof. Carmine Cavallaro: Domenico Alessandria, Lorenzo Colaci, Pasquale Corigliano, Francesco D’Amico, Antonio Di Costanzo, Nicola Greco, Andrea Fabiano, Emanuele Ingenuo, Raffaele Ferraro, Domenico Fuscà, Osvaldo Pisano, Giuseppe Matera, Francesco Murmura, Antonio Santaguida. Soddisfazione per il risultato è stata espressa dal Dirigente scolastico del Liceo “Morelli”, Raffaele Suppa, soprattutto «perché i titoli di campione provinciale e vice campione regionale di pallavolo arrivano proprio nel 400° anniversario dalla fondazione del nostro Liceo».
L’intera organizzazione della manifestazione è stata curata dalla responsabile dell’Ufficio educazione fisica della provincia di Vibo Valentia, Sabina Nardo, e dalla Fipav, mentre il supporto tecnico e logistico per la messa a punto dell’impianto di gioco è stato curato dalla società Tonno Callipo Vibo Valentia.