Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Tiro a Segno: le reggine Costantino e Serranò si distinguono nella Coppa delle Alpi

Tiro a Segno: le reggine Costantino e Serranò si distinguono nella Coppa delle Alpi

Presso  il poligono del Tiro a  Segno Nazionale di Milano, dal 23 al 27 maggio, si è tenuta l’edizione della Coppa delle Alpi, competizione internazionale riservata agli atleti della categoria juniores.

Tra i tiratori e le tiratrici d’Italia la Sezione del TSN  di Reggio Calabria è stata brillantemente rappresentata dalle atlete Sara COSTANTINO e Claudia SERRANÒ, che ancora una volta non hanno fatto mancare risultati attesi e soprattutto meritati.

 

Le due giovani, componenti nella Nazionale Juniores Donne hanno entusiasmato le gare con le proprie prove, infatti Sara COSTANTINO ha guadagnato la Medaglia d’Argento nella Specialità PSP Juniores donne. Ma non finisce qui poiché sia la Serranò che la Costantino hanno  realizzato il  Secondo  Posto conquistando la medaglia d’argento di squadra.

Ma non c’è due senza tre, infatti Sara Costantino ha ottenuto un più che meritato  Secondo Posto   nella Specialità PSP a Squadra.

Grande soddisfazione per  la giovane Costantino e per la Serranò,  per gli atleti del poligono di Reggio e per   il tecnico Paolo BASILE, Presidente della Sezione di Reggio Calabria.

Le due atlete della nostra città, vedono ancora una volta premiati i propri sacrifici con importanti piazzamenti, pure di livello internazionale come la Coppa della Alpi cui hanno partecipato   anche  Francia, Austria, Germania e Svizzera.

La Sezione TSN è entusiasta  di questo nuovo risultato, che giustamente ripaga Sara e Claudia del duro lavoro da entrambe svolto durante questi anni. E si è felici delle vittorie conquistate.

Il mondo sportivo reggino plauda  a questo momento, con un forte augurio a Claudia e Sara di sempre maggiori risultati.