Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Basket, la Viola contro Scauri nel primo turno playoff

Basket, la Viola contro Scauri nel primo turno playoff

basketpallone
di Gianni Tripodi – E’ tempo di playoff. Inizia quest’oggi il lungo cammino della Viola verso la promozione in A dilettanti sfuggita di un soffio la passata stagione, serviranno sei vittorie per

arrivare in Paradiso. Dopo aver concluso la regular season in terza posizione adesso i nero arancio ripartiranno da zero, ogni gara ha una storia a sé, da dentro o fuori, questa la trama principale dei playoff che ogni anno rendono più entusiasmante ed avvincente il finale di stagione. Si parte questo pomeriggio (ore 18) al Pala Botteghelle con gara 1 dei quarti di finale, di fronte l’Autosoft Scauri. Playoff al meglio delle tre gare, per passare il turno dunque i nero arancio dovranno ottenere due successi, non ci sarà tempo per rifiatare, gara 2 si giocherà giovedì sera (20.30) in terra laziale L’obiettivo di Caprari e soci è chiaramente quello di vincere l’incontro odierno per poter così indirizzare la serie a proprio favore, tentando di chiudere il prima possibile la pratica Scauri senza passare per la bella in programma domenica 13. Per l’esordio stagionale della Viola nei playoff  è atteso il pubblico delle grandi occasioni al Pala Botteghelle, squadra e società lo meritano, nel momento più importante e difficile della stagione servirà tutto il calore della tifoseria reggina. Queste le disposizioni in vista delle gare casalinghe: aboliti tutti gli abbonamenti (omaggio e special),  le tessere e le entrate di favore (Autorità e Staff), libero accesso invece con le tessere Fip 2011/2012, costo del biglietto di € 5,00 ed ingresso gratuito per i ragazzi fino a 12 anni. Coach Bolignano ha avuto due settimane per studiare l’avversario che oggi i suoi ragazzi si troveranno di fronte, anche se l’ha potuto già visionare per ben due volte durante la regular season. Il bilancio è tutto a favore dei reggini, nella gara d’andata giocata al Pala Calafiore non bastò l’ottima prestazione di un super Pignalosa da 26 punti con il 67% dal campo per piegare Caprari e soci, capitan Grasso registrò il suo massimo stagionale (18 punti) e i due punti rimasero in riva allo Stretto (87-78). Anche a Scauri nel gara di ritorno ci fu il successo della Viola che prese il largo nella seconda frazione di gioco (59-75). L’avversario odierno – Sesto posto in classifica per Scauri, 38 punti (19 vittorie e 13 sconfitte), squadra rognosa composta da giocatori di esperienza e con tanti punti tra le mani, coach Fabbri schiererà un quintetto composto dal doppio play Richotti (9.7) e Valentino (7.9), la guardia napoletana Pignalosa (15.2) e il duo sotto canestro composto dall’argentino Requena (13.4) e il nero arancio mancato Bagnoli (18.9 punti e 13 rimbalzi). Il team di coach Bolignano vuol continuare a stupire, una vittoria nei playoff ha tutto un altro sapore, non vale due punti, di più e Caprari e soci sono pronti ad assaporare il sapore della “prima”.
Primo Turno Playoff, Quarti di Finale DNB girone C
06/05/2012 ore 18.00 Pala Botteghelle di Reggio Calabria
LIOMATIC VIOLA RC – AUTOSOFT SCAURI
Arbitri: Maniero Daniele di Venezia e Gallo Stefano di Padova
LIOMATIC VIOLA RC
Quintetto iniziale: 10 Coronini, 6 Paparella, 8 Caprari, 4 Gambolati e 15 Agosta
A disposizione: 16 Zampogna, 7 Potì, 5 Laganà, 13 Grasso, 14 Ingrosso
Coach: Bolignano Domenico
AUTOSOFT SCAURI
Quintetto iniziale: 5 Richotti, 7 Valentino, 10 Pignalosa, 20 Requena e 13 Bagnoli
A disposizione: 16 Marinello, 6 De Lise, 8 Violo, 12 Raskovic, 11 Basile
Coach: Fabbri Enrico