Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Tiro a segno: reggina Marta La Russa conquista il terzo posto nel “fuori uno” di carabina a Brescia

Tiro a segno: reggina Marta La Russa conquista il terzo posto nel “fuori uno” di carabina a Brescia

Nello splendido scenario della  Fiera Exa di Brescia, si è svolta giorno 16 aprile anche la competizione FUORI UNO per carabina a dieci metri, nell’ambito delle attività promosse

dall’Unione Italiana Tiro a Segno. La Sezione di Reggio Calabria ha realizzato un bellissimo risultato, grazie alla giovane Marta La Russa che, con impegno e determinazione, si è classificata al terzo posto, al culmine di una gara che ha tenuto tutti con il fiato sospeso, nelle sue fasi eliminatorie e finale.
Grande è stata la gioia per la giovane La Russa, per gli atleti del poligono di Reggio e per l’allenatore,  il tecnico Paolo BASILE, Presidente della Sezione di Reggio Calabria, il quale da anni ormai segue Marta nell’allenamento e nelle sue imprese, riuscendo a realizzare sempre ottimi risultati, così come tutti quei tiratori che nel tempo egli ha sempre formato e che hanno conseguito di continuo piazzamenti e vittorie di ottimo livello.
Siamo entusiasti -afferma Basile- di questo nuovo risultato, che premia Marta ma anche tutta la Sezione, abbiamo sempre lavorato molto,  per promuovere nei nostri ragazzi principi di grande sportività e lealtà agonistica, che li accompagnino nello sport e nella vita, e di tutte le nostre vittorie siamo felici.
Ancora una volta, un bel momento per il mondo sportivo reggino. Un forte augurio quindi a Marta, agli atleti ed a tutte le componenti della gloriosa sezione del TSN di Reggio Calabria, fondata da Giuseppe Garibaldi.