Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Tennis: Memorial ‘Alfonso Ciprioti’ di Reggio, oggi pomeriggio le finali

Tennis: Memorial ‘Alfonso Ciprioti’ di Reggio, oggi pomeriggio le finali

Di seguito la nota diffusa dallo Sport Village di Catona (Rc): La situazione metereologica, nonostante le fosche previsioni della vigilia, è clemente ed il programma della giornata di sabato

al torneo di tennis “Città di Catona – Memorial Alfonso Ciprioti” è regolarmente rispettato. In calendario sui campi rossi della cittadella dello sport dello Sport Village Catona le semifinali della manifestazione aperta ai tennisti di quarta categoria.
La giornata si apre con il recupero del match dei quarti di finale interrotto nella giornata di venerdì a causa del maltempo. Antonio Clemente, cat. 4.4, riesce con un pizzico di fortuna a ribaltare lo svantaggio di un set accumulato al momento della sospensione dell’incontro con Giuseppe Scionti (2-6 / 7-5 / 5-6 rit.). L’alfiere di casa accede così alla semifinale vincendo la seconda partita per 7-5, mentre nel terzo e decisivo set lo sfortunato Scionti è costretto al ritiro da un problema muscolare quando si trovava ad un solo piccolo passo dalla vittoria.
Così composto il definitivo quadro delle semifinali, lo stesso Clemente, nella parte bassa del tabellone, si arrende opponendo poca resistenza allo scatenato Sandro Scalese, cat. 4.2, rivelazione del torneo, che si impone seccamente bissando il 6-2 / 6-1 del turno precedente.
Nella semifinale della parte alta del tabellone, la testa di serie n. 1 Massimo Laganà, cat. 4.1 appartenente al CT Polimeni, si impone imperiosamente sul giovane Francesco Rotondo del CT Gioia 1974 in due set con un doppio 6-3.
Tutto pronto, quindi, per l’atto finale della manifestazione, giunta alla sua sesta edizione. Favori del pronostico appannaggio del solido atleta del CT Polimeni, ma lo sfidante Scalese, dopo aver ribaltato ogni previsione avversa nei turni precedenti,  è pronto a vender cara la pelle per ottenere una vittoria inattesa.
Finale in programma per domenica 15 aprile con inizio alle ore 17,30.