Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Calcio Femminile:impresa vicina,il Futsal Lady cade a 50” dalla fine

Calcio Femminile:impresa vicina,il Futsal Lady cade a 50” dalla fine

Testimoni di un match avvincente come non mai, due ottime squadre a dividersi la posta in palio e due staff veramente eccellenti…. Tutto ciò ieri 4 marzo in quel di Cittanova dove a sfidarsi c’erano le padrone di casa, nonché capolista del torneo, Edilferr Cittanova e il Futsal Lady Macellari, una

delle squadre meglio attrezzate e disposte in campo, le ragazze di Zumbo ieri hanno dato conferma del loro valore andando vicino al successo, sfumato nei secondi finali.

Mister Nino Zumbo “sfida” le rivali a testa alta e senza paura, dispone di tutte le sue ragazze, fatta eccezione per la febbricitante Pucinotti e sin dalle prime battute di gioco De Leo & C. mostrano di aver preso la partita con il piglio giusto e la voglia di far bene, Futsa Lady che si rende pericoloso, ma alla prima incursione il Cittanova trova il vantaggio su di un tiro non irresistibile, in cui Mallamaci non si è fatta trovare prontissima, ma il Macellari non ci sta e si butta in avanti, da un’ottima azione corale nasce l’1-1, Iero insacca chiudendo una triangolazione con Gangemi.
Palla al centro e Cittanova che colpisce con un uno-due micidiale portandosi sul 3-1, due errate imbucate centrali e un pizzico di fortuna sui rimpalli contribuiscono alle due reti delle ragazze di mister Sorrenti; ma qualcosa in campo cambia, le “celesti” di Macellari si caricano e iniziano a dominare in campo, trovando prima della conclusione del primo tempo, il 3-2 con Sa ra Gualtieri che riapre l’incontro e porta le squadre all’intervallo.
I secondi 25′ minuti si svolgono sulla falsa riga dei minuti conclusivi della prima frazione, Zumbo e le sue ragazze abbassano il piede sul pedale dell’acceleratore, chiudendo il Cittanova nella propria metà campo. Una pressione asfissiante, ottimi fraseggi e pochi pericoli corsi e il premio è il goal del pareggio di De Leo, sempre da un’ottima triangolazione con Iero chiusa con una puntata sul secondo palo. Futsal Lady che continua a premere, appena 2’minuti dopo Iero di smarca bene e calcia , ma la palla termina sul palo e la stessa numero “7”, su calcio di punizione dà l’illusione del goal, fondamentale la deviazione dell’estremo difensore dei padroni di casa.
Macellari padrone del campo e avversarie impotenti, ancora da una buona incursione offensiva, le ragazze di Zumbo trovano il “secondo” palo di giornata e pochi istanti dopo, da una rimessa laterale, è fortunato il portiere del Cittanova, su di un calcio direttamente dalla linea, che si vede impattare il pallone prima su di lei e poi passare a fin di palo.
I minuti passano, il punteggio rimane 3-3 e De Leo & c. che non mollano , nonostante il raggiungimento dei 5 falli (giudicabili alcune decisioni dell’arbitro), ma purtroppo ad 50” secondi dal termine, su calcio d’angolo Edilferr che trova un’ottima rete, forse l’unico tiro durante la seconda frazione, che sigla il 4-3 finale , nonostante l’assalto finale del Futsal.
Si conclud e così uno degl’incontri più belli dell’intero campionato, Cittanova squadra giovane e di valore, ma Futsal Lady non da meno che, anzi, con un la fortuna dalla propria parte avrebbe portato punti a casa, se non l’intera posta. Il risultato certamente penalizza le ragazze del Macellari, ma la prestazione deve dar forza ad un bel gruppo, fatto di un gioco “corale” e molti meriti vanno a mister Zumbo, che in pochi mesi a disposizione, ha messo su questa realtà fatti di valori indiscutibili fuori e soprattutto dentro il campo, a Cittanova si può parlare della migliore prestazione vista fin ora.
“Regolar season” terminata, ma come da dichiarazione di Nino Zumbo a fine gara ” il nostro campionato inizia adesso, per noi era importante dimostrare di essere all’altezza della capolista, forse oggi superiore, ma adesso ci concentreremo sulle sfide future cercando di raggiungere risultati importanti. Con questa voglia e grinta non se ne perdono partite!”, le ragazze torneranno a lavorare sodo, i play-off provinciali sono alle porte (dal 27 al 1 aprile) e l’intero staff vuole continuare a stupire, andando sempre alla ricerca di importanti successi, dando una base seria e soprattutto “vincente” al futuro di questa squadra……. Forza Futsal Lady!