Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Vibo: Tonno Callipo Volley e Croce Rossa “insieme per la comunità”

Vibo: Tonno Callipo Volley e Croce Rossa “insieme per la comunità”

Di seguito la nota diffusa dalla società Tonno Callipo Volley: Più di duemila persone hanno preso parte all’importante convegno tenutosi ieri al PalaValentia e organizzato dal Comitato

Provinciale della Croce Rossa Italiana di Vibo Valentia. A presiedere i lavori, incentrati su una lezione interattiva dedicata alla “Disostruzione delle vie aeree in età pediatrica”, il Commissario Provinciale Maria Silvestro, coadiuvata nell’organizzazione dalla Delegata ai Servizi, Caterina Muggeri, e dalla Responsabile Amministrativa, Benedetta Bevilacqua. Dopo i saluti di rito e gli interventi delle autorità civili e militari presenti, si è entrati nel vivo della manifestazione con la lezione interattiva tenuta dal Dottor Marco Squicciarini che ha catturato l’attenzione della numerosa platea grazie ad un’efficace dimostrazione dal vivo.
Partner dell’evento la Tonno Callipo Volley che, in un’ottica di collaborazione proficua e consolidata C.R.I., che da anni garantisce gli interventi durante le gare casalinghe della società, ha messo a disposizione, previa autorizzazione comunale, la struttura che si trova all’interno della cittadella sportiva intitolata all’indimenticato Giovanni Parisi, e considerata da molti come il fiore all’occhiello dell’impiantistica sportiva della città.
Presente alla manifestazione in rappresentanza della società Tonno Callipo Vibo Valentia e del suo Presidente Pippo Callipo, il Supervisore Generale Michele Ferraro  che, a margine della manifestazione, ha dichiarato: «Siamo stati molto contenti di aver dato un contributo all’organizzazione di questa importante manifestazione. Ho avuto modo di constatare di persona l’ottima organizzazione del Comitato Provinciale della CRI di Vibo Valentia formata, oltre che da ottimi dirigenti con in testa la D.ssa Maria Silvestro e i suoi più stretti collaboratori, anche da tantissimi volontari che hanno minuziosamente svolto i compiti ai quali erano stati assegnati».
E ancora: «Sono rimasto colpito dalla forte personalità del Dr. Squicciarini che ha dato sul campo una dimostrazione di altissima qualità professionale e che a fine manifestazione ha avuto anche parole di grande elogio per la nostra società. Desidero ringraziare in particolare e a nome della società, i nostri collaboratori Francesco Nesci e Rosario Pardea che hanno assicurato una presenza continua giovedì sino a tardissima ora, nonché ieri per tutta la giornata».