Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley serie C maschile, un derby tutto Luck

Volley serie C maschile, un derby tutto Luck

Riceviamo e pubblichiamo:

Il derby reggino, in programma per 6^ giornata del girone di andata del campionato regionale di Serie C maschile, si conclude con la prevedibile vittoria della Luck Volley a discapito della

Mymamy. La formazione di Francesco Pavone termina il match odierno con un secco 3-0 (25-18; 25-17; 25-11). Il team reggino vestito d’azzurro consolida così la propria posizione in classifica, ossia il secondo posto a pari merito con le ostiche formazioni della Cosmos e del Rossano. Ritornando all’analisi della gara, bisogna sottolineare l’importanza della vittoria dei ragazzi della Luck, sostenuti quest’anno come non mai da un numeroso e caloroso pubblico: Neri e compagni, freddi e concentrati in ogni scambio della gara, annientano ogni tentativo degli avversari, che per l’occasione scendevano in campo con il sestetto titolare partecipante al campionato nazionale di B1. E’ una vittoria che rinvigorisce il morale, la vittoria di un giovane gruppo che con la costanza e il sacrificio in palestra costruisce poco a poco la strada verso obiettivi, adesso più che mai possibili. Ancora una volta la Luck può contare sul gioiellino Mercurio (pt.18) e sugli attacchi di Sterminio(pt.9) e Remo (pt.8), entrambi determinanti nelle azioni conclusive dei vari set. Decisivo quest’oggi anche l’approccio alla gara del centrale Gabriele Branca(pt.4), che insieme a Rappoccio( pt.2) contengono nel migliore dei modi gli attacchi avversari. Per concludere, il livello del gioco espresso dal team reggino non sarebbe stato tale senza l’apporto di Neri(pt.2), per il quale ormai è difficile trovare degli aggettivi adeguati, e del libero Alessio Ciccolo, fondamentale in fase di difesa. Insomma, non resta che sorridere per il soddisfacente risultato; inoltre per i reggini, questa settimana non vi saranno gare da disputare visto il turno di riposo da rispettare. Una buona occasione dunque per recuperare le forze e migliorare ulteriormente il proprio rendimento tecnico-tattico.