Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Il Barcellona basket asfalta Ostuni

Il Barcellona basket asfalta Ostuni

Di Dario Lo Cascio- La Sigma Barcellona rialza la testa dopo l’ultima deludente gara di Verona, e al PalAlberti disintegra senza pietà la Assi Basket Ostuni con un pesante 107-73. La nota positiva, oltre la

vittoria, è la bella prestazione del playmaker Michael Green, l’acquisto di lusso del mercato estivo, che fin’ora aveva deluso le aspettative.

La cronaca potrebbe sembrare superflua. I primi dieci minuti si chiudono sul 31-12 per i siciliani, che mettono a segno ben 7 triple solo in questa frazione (in tutta la gara saranno 12). Nel secondo quarto la storia non cambia molto. Gli ospiti iniziano a fare qualche canestro di più, ma a Barcellona basta continuare a segnare per mantenere il distacco, che anzi aumenta a 23 punti (59-36).
Stesso copione nel terzo periodo. Fin qui difficile segnalare qualcuno sopra gli altri per Barcellona, l’intera squadra gira bene. Se grazie a Green, finalmente puntuale a canestro e nel servire i compagni, lo sapranno dire solo le partite successive. L’ultima frazione è pura accademia, con Ostuni che riesce a segnare solo tre canestri, mentre i giallorossi fanno il tiro a bersaglio con ottime percentuali.

Per i padroni di casa ben sette uomini in doppia cifra: Green, 17 punti e 7 assist; Dordei 16p.; Hicks e Bucci 14p.; Mocavero e Da Ros 11p.; Martin 10 punti. Per gli ospiti da segnalare i 17 punti di Koblucar e i 16 di Johnson. Domenica prossima la Sigma sarà di scena sul parquet della Fileni BPA Jesi. Si spera in una trasferta fortunata. Lontano dalla Sicilia infatti Barcellona ha raccolto fin’ora solo una vittoria in quattro gare.