Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Volley: ‘Tonno Callipo’, news dal settore giovanile

Volley: ‘Tonno Callipo’, news dal settore giovanile

Di seguito la nota diffusa dall’ufficio stampa della Volley Tonno Callipo: SERIE B2. CALLIPO SPORT PASSA AL TIE BREAK

Sono due punti pesanti quelli conquistati dal team di Claudio Torchia in terra di Sicilia dove, gravati da pesanti assenze e praticamente senza cambi, i giallorossi riescono ad imporsi in 5 set al termine di una vera e propria battaglia superata anche grazie alla sagacia tecnica di mister Torchia che si è inventato un Iurlaro in versione opposto che lo ha ripagato con ben 25 punti.
Così Torchia: «Si è trattato di una battaglia serratissima nella quel partivamo con un pesante handicap, dovuto alla mancanza di cambi. Abbiamo comunque trovato la forza e la concentrazione per non lasciarci scoraggiare dalla situazione e, alternando alcuni ruoli, a trovare la chiave giusta per arginare e superare un avversario mai domo». 

ESSEPIAUTO MAZARA – CALLIPO SPORT: 2-3 (17-25;  25-16; 23-25; 25-18; 10-15)

ESSEPIAUTO MAZARA: Capo, Lentini, Gangitano, Calandro, Agola, Gerardi, Suteta (L), Sossio, Tumbarello, D’Anna, La Paola (L2). Non entr. Padova, Zemani. Allenatore: Rizzuto – Senacore.
CALLIPO SPORT: Esposito, Iurlaro, Schipilliti, Ruggiero, Lavia, Marra, Montesanti (L), Topa. Allenatore: Torchia.
ARBITRI: La Barbera di Trapani e Di Bella di Palermo.

CLASSIFICA: Pallavolo Messina 15, Giarratana Volley 14, Nicodemo Lauria 11,  Mondo Giovane Messina 9, Callipo Sport 8, Eklisseocchiali Trapani 8, Catanzaro Pallavolo 7, Volo Virtus Lamezia 7, Buono Leonforte 6, Algoritmi Tremestieri 6, De Seta Casa Cosenza 4, Csain Club Ragusa 4, Energie Rinnovabili Lagronegro 2, Essepiauto Mazara 1.

PROSSIMO TURNO – 6a GIORNATA  19/11/2011 h. 18.30
Giarratana Volley – Pallavolo Messina; Energie Rinnovabili Lagronegro – Essepiauto Mazara; De Seta Casa Cosenza – Catanzaro Pallavolo; Mondo Giovane Messina – Nicodemo Lauria; Buono Leonforte – Csain Club Ragusa; Eklisseocchiali Trapani – Volo Virtus Lamezia; Callipo Sport – Algoritmi Tremestieri.

SERIE D. LAMEZIA STOPPA VIBO IN CINQUE SET
Turno sfortunato per il giovane team allenato da Tonino Chirumbolo superato in casa dalla Next Atlas Lamezia al termine di una combattuta gara giocata sui cinque set.

CALLIPO SPORT – NEXT ATLAS LAMEZIA: 2-3 (21-25; 25-22; 24-26; 25-22; 12-15)

PROSSIMO TURNO – 6a GIORNATA  19/11/2011 h. 18.00
Auto Di Giorno Diamante – Mister Toto Volley; Volley Vibo Marina – Volley Bisignano; Next Atlas Lamezia – Ligotti Impianti Decollatura; Apogia Praia a Mare – Lamezia Volley Volley; Rugolo Nicotera – Callipo Sport; Capani Castrovillari – Autobartuca.

COPPA CALABRIA. CALLIPO SPORT SI ARRENDE AL FORTE CINQUEFRONDI
Sconfitta onorevole per la Callipo Sport di serie D, rimediata in quel di Cinquefrondi nella prima gara d’andata della fase finale di Coppa Calabria. Il sestetto allenato da Tonino Chirumbolo dopo aver vinto con merito il primo set, durante il quale ha messo spesso in difficoltà i più quotati avversari, ha subito in seguito, il prepotente ritorno dei padroni di casa che con facilità si sono portati in vantaggio fino al 3-1 finale. La gara di ritorno è in calendario per martedì 15 novembre alle 19,00 presso il PalaValentia. Al seguito della formazione vibonese nella trasferta di Cinquefrondi, il Supervisore Generale della Società vibonese Michele Ferraro. Questo il suo commento: «Sono ritornato volentieri nel mio paese d’origine ed ho avuto modo di incontrare tanti parenti ed amici. Sono rimasto favorevolmente colpito dalla dirigenza del Cinquefrondi per l’attivismo e la volontà di migliorasi sempre e che, nonostante le grandissime difficoltà, stanno ben operando occupando il secondo posto in classifica nel campionato regionale di serie C. Mi sono ripromesso di ritornare a breve in compagnia del Presidente Pippo Callipo per valutare se ci sono le condizioni per instaurare una collaborazione tra le nostre due società. Per ciò che riguarda la partita, la nostra squadra, si è ben comportata tanto da suscitare grande interesse tra i presenti. Auguro alla squadra reggina, dove gioca Antonio Russo nostro primo atleta professionista, di poter centrare la promozione in serie B2 in quanto ritengo che abbia tutti i presupposti per partecipare ad un campionato nazionale».