Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Pallanuoto: la Waterpolo Despar Messina cerca i primi punti

Pallanuoto: la Waterpolo Despar Messina cerca i primi punti

Dopo le sconfitte con Pro Recco e Ngm Firenze, la Waterpolo Despar Messina cerca i primi punti nel massimo campionato di pallanuoto femminile. Domani, 15/10/2011, ore 15.00, alla piscina

Cappuccini , ( arbitri Iometti e Paoletti ), la squadra di Francesco Misiti riceverà il Volturno, una delle formazioni neo promosse in A/1.
Si tratta di un avversario ostico, che ha ben impressionato nelle uscite con Padova e Orizzonte Catania. Un motivo in più, per le padrone di casa, per tenere alta la guardia. Quello tra Waterpolo Despar Messina e Volturno è il classico scontro diretto per la salvezza, certamente, non decisivo, ma importante al punto giusto. Per questo motivo, l’allenatore peloritano ha preparato con scrupolo la partita, augurandosi che sue atlete possano avere un approccio mentale e un impatto con il match diametralmente opposti rispetto alle prime due partite ufficiali della stagione. Solo così potranno essere superate le difficoltà insite nell’incontro con le campane che, a loro volta,  sperano nel colpaccio  per abbandonare gli ultimi due “scomodi” posti, quelli che al termine del campionato condurranno in A/2. Settimana di lavoro non facile per Misiti che ha dovuto fare i conti con qualche defezione e con l’influenza che ha messo ko alcune giocatrici. Ma domani non ci sarà spazio per le recriminazioni perché la posta in palio è davvero molto alta.
Queste le altre gare  della terza giornata: Imperia- Pro Recco, Orizzonte Ct- Padova , Fiorentina- Ngm Firenze, Ortigia Sr- Bologna . In classifica guidano Pro Recco, Orizzonte Ct, Imperia, Padova con 6 punti,  Fiorentina, NGM Firenze 3 punti, Waterpolo Despar Messina, Ortigia Sr, Volturno, e Bologna 0 punti. Le prime quattro si qualificano per la final four, le ultime due retrocedono direttamente in A/2.