Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Viola, ad Agropoli in cerca di conferme

Viola, ad Agropoli in cerca di conferme

basketpallone
di Gianni Tripodi – Proseguire sulla scia tracciata domenica scorsa contro Potenza, questo l’obiettivo della Viola che, questo pomeriggio (ore 18) affronterà al Palasport “Di Concilio” la neo promossa Agropoli.

Una sconfitta e una vittoria: il bilancio dei nero arancio dopo le prime due giornate del campionato di DNB. Dopo la battuta d’arresto all’esordio, Grasso e compagni hanno immediatamente reagito, facendo vedere di che pasta sono fatti, travolgendo in casa il Potenza con una prestazione convincente soprattutto in fase offensiva. La Viola vista nella palestra “Mazzetto” ha mostrato un attacco travolgente, tanti e di buona qualità i tiri presi dai giocatori reggini, cifre importanti alla fine con il 58% dal campo (61% da due e 54% da tre) e nonostante gli 88 punti subiti da una difesa ancora in “work in progress” in casa Viola si guarda al bicchiere mezzo pieno. Buona la “prima” casalinga dunque, ma è arrivato il momento di confermarsi anche in trasferta. Quest’oggi  la Viola affronterà la Cestistica Agropoli al Palasport “Di Concilio”, nella prima storica gara casalinga dei campani in DNB, in un palazzetto di soli mille posti, il tutto esaurito appare una certezza e i nero arancio si ritroveranno in un ambiente caldissimo. L’avversario – La Cestistica Agropoli è una neopromossa, l’anno scorso è riuscita a conquistare una storica promozione in B dilettanti (DNB)  battendo Racalbuto nella finale playoff e l’obiettivo di quest’anno è mantenere la categoria lottando con le unghie e con i denti fino all’ultima giornata. L’esordio in campionato è stato sorprendentemente positivo, dopo aver riposato nella prima giornata, osservando così il turno di riposo a rotazione previsto dal calendario, i campani hanno centrato il colpaccio espugnando il Pala Losito di Corato (70-85), giocando senza paura una sfida risolta solo nei minuti finali. Prima vittoria arrivata grazie ai 25 punti del “piccolo” Di Capua, micidiale dalla linea dei tre punti (4/5) e all’apporto di tutto il quintetto titolare, in doppia cifra con quasi il 50% dalla lunga distanza (48%). Sotto canestro il team campano si affiderà a due lunghi d’esperienza come Ciampi e Di Mauro. In settimana coach Fantozzi ha potuto lavorare per la prima volta in stagione con il roster al completo, Laganà ha ormai recuperato dall’infortunio e quest’oggi potrebbe calcare il parquet campano per qualche minuto. Diversa invece la situazione di Cappanni, il nuovo centro, anch’egli arruolabile per la trasferta, dovrebbe però esordire nella gara casalinga di domenica prossima contro il Pescara. In attesa del suo inserimento nelle rotazioni di squadra, il coach livornese si gode le buone prestazioni sotto le plance di Sereni e Gambolati che, assieme a “Bum Bum” Caprari, ormai leader della squadra, sono le note lieti di questo avvio di stagione. Per espugnare l’ostico impianto campano bisognerà bissare la prestazione offensiva di domenica scorsa, prestando maggiore attenzione in difesa, solo così si potrà centrare la prima vittoria esterna, forza Viola!
DNB girone C – 3° giornata
POLISPORTIVA AGROPOLI – LIOMATIC VIOLA RC
Palazzetto dello Sport “Di Concilio” di Agropoli, 09/10/2011 ore 18.00
Arbitri: Vassallo Stefano di Roma e Perrone Giacomo di Napoli
LIOMATIC VIOLA RC
Quintetto iniziale: 6 Paparella, 11 Grilli, 8 Caprari, 18 Sereni e 4 Gambolati
A disposizione: 10 Coronini, 7 Potì, 20 Smorto, 5 Laganà, 13 Grasso
Coach: Fantozzi Alessandro
POLISPORTIVA AGROPOLI
Quintetto iniziale: 17 Di Capua, 14 Gottini, 12 Di Mauro M, 6 Ciampi e 19 Orlando
A disposizione: 15 Borrelli, 16 Palma, 10 Spinelli, 18 Marino, 12 Di Mauro A
Coach: Maria Vincenzo